È assente da una settimana e già si sente la mancanza del massimo campionato di calcio che riprende sabato 23 novembre con gli anticipi della tredicesima giornata di serie A.

Bologna-Inter è un classico d'altri tempi quando entrambe si contendevano il primo posto, il Bologna era "lo squadrone che tremare il mondo fa", nello spareggio del 7 giugno 1964, batteva i nerazzurri e vinceva lo scudetto.

Vediamo il programma, in ordine cronologico ed i pronostici degli incontri del 23, 24 e 25 novembre 2013 con le relative quote.

Gli anticipi di sabato 23 novembre 2013.

Alle ore 18.00 il Verona (22) incontra il Chievo (6), ultima della classe. Riusciranno i Mandorlini's boys nell'ennesima impresa vittoriosa in casa? Meritano il pronostico 1 quotato 2,05 anche se un derby è sempre una partita a sé.

Alle ore 20.45:

Milan (13)-Genoa (17). Si fa fatica a pronosticare una vittoria del " povero Diavolo", visto l'andazzo. I rossoblu di Gasperini sono efficaci anche in trasfera (vero Lazio)?.

Segno pari a 1.80.

Napoli (28) – Parma (13). Dopo la sconfitta di Torino, sponda Juve, il Napoli deve assolutamente acciuffare la vittoria per rimanere vicino a chi conduce la classifica. Segno 1 a 1.40.

Domenica 24 novembre alle ore 15.00:

Livorno (12) – Juventus (31) – Dopo la grande partita nella dodicesima contro l'ex pari classifica Napoli, i Bianconeri di Conte vorranno continuare la caccia ai giallorossi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Il Livorno non sembra in grado di resistere. Segno 2 quotato 1.37.

Sampdoria (9) – Lazio (16). I Blucerchiati hanno cambiato mister, esonerato Delio Rossi; i biancocelesti ancora no, Petković resiste. Segno 1X a 1.51.

Sassuolo (10) - Atalanta (16). Gli emiliani hanno fermato Napoli e Roma. Possono fare risultato pieno in casa. Pronostico 1 con quota 2.35.

Torino (12) – Catania (9). I granata di Ventura sembrano in grado di vincere una partita delicata.

Segno 1 a 1.85.

Udinese (13) - Fiorentina (24). La sosta avrà interrotto il gioco brillante dei Viola? Meritano comunque il segno 2 a 2.45.

Alle ore 20.45 il Bologna (10) incontra l'Inter (25). Mezzo secolo fa il match valeva uno scudetto. Oggi la squadra di Thohir è più forte. Segno 2 con quota 1.95.

Nel posticipo di lunedì 25 novembre – ore 20.45 – la capolista Roma (32) incontra il Cagliari (13).

Chi aspira a vincere lo scudetto non può mancare la vittoria due volte di fila. Segno 1 a 1.4.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto