La Juventus sta indiscutibilmente dominando il campionato di serie A in corso, ma la dirigenza biaconera è sempre attiva sul mercato. La stella della Juventus, il francese Paul Pogba, molto probabilmente andrà via a giugno, dato che è richiesto dalle big d'Europa, tra cui il Paris Saint Germain, pronto ad offrire ben sessanta milioni di euro.



I bianconeri non possono dire di no ad una cifra simile e Marotta sta già studiando le strategie per reinvestire l'eventuale introito derivante dalla cessione della stella bianconera. Con i tanti milioni di euro incassati, la Juventus comprerebbe un top player, molto probabilmente una prima punta da affiancare a Carlitos Tevez.





Sono già stati fatti tanti nomi, ma la novità è Alvaro Morata, giovanissimo attaccante del Real Madrid, che sarebbe in cima alla lista bianconera. Secondo la "Gazzetta dello Sport", invece, il giocatore più desiderato dalla squadra di Torino sarebbe Luis Suarez, centravanti del Liverpool. Tuttavia sarà molto difficile arrivare al giocatore, visto il lauto ingaggio (dieci milioni di euro) e la esosa richiesta del Liverpool (oltre 50 milioni di euro).

Altro nome che si è fatto per giugno è quello del bomber dell'Atletico Madrid Diego Costa, ma la squadra spagnola non cederà il giocatore per meno di sessanta milioni di euro. Molto più facile arrivare a Mandzukic, dato che il Bayern Monaco ha già chiuso l'affare che ha portato il bomber Lewandowski dal Borussia Dortmund in Baviera. 

In uscita De Ceglie, che piace moltissimo al Sassuolo e che non trova spazio nelle rotazioni di Conte.