La partita delle partite, da sempre un match molto atteso che mai come quest’anno si preannuncia caldo considerata non solo la storica rivalità ma anche la posizione di classifica delle due squadre, prima e seconda in graduatoria; stiamo parlando di Juventus e Roma, che si affronteranno oggi, 5 gennaio 2014, alle ore 20:45 allo Juventus Stadium di Torino.



Altissima la posta in palio, ma un pari potrebbe certamente avvantaggiare il Napoli, che domani nel ‘lunch match’ dovrà battere la Sampdoria per evitare di perdere un treno ormai per la verità piuttosto lontano (10 punti di distacco dalla Juventus capolista sono davvero tanti considerato che non si è consumato neanche un intero girone).



Juventus-Roma, 5 gennaio 2014: info diretta tv e streaming video live

La partita Juventus-Roma verrà trasmessa in diretta tv da Mediaset Premium Calcio e Sky Sport Calcio a partire dalle ore 20,45; già a partire dalle 20:00 le due pay-tv offriranno comunque ai propri telespettatori un ampio pre-partita. Gli abbonati potranno comunque seguire il match anche in diretta live streaming video, utilizzando le app gratuite Sky Go e Premium Play che consentono di guardare la partita anche da pc, smartphone e tablet.

Juventus-Roma, 5 gennaio 2014: le probabili formazioni

Recuperati Pirlo e Tevez da una parte e Totti (tornato in campo qualche settimana fa dopo un lungo stop) dall’altra, l’unico dubbio di formazione riguarda la truppa di Conte, ancora incerto sulla possibilità di poter schierare o meno Barzagli. Il roccioso centrale juventino si è comunque allenato col gruppo durante le ultime sedute e dovrebbe dunque regolarmente scendere in campo.



Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Chiellini, Bonucci; Pirlo, Pogba, Vidal, Asamoah, Lichtsteiner, Tevez, Llorente.



Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Pjanic, De Rossi, Strootman; Destro, Totti, Gervinho.

Juventus-Roma, 5 gennaio 2014: analisi, pronostico e quote Snai

Per quanto riguarda il pronostico, la partita è davvero molto difficile da leggere; un pareggio accontenterebbe solo bianconeri e napoletani, mentre la Roma, staccata già 5 punti dalla Juventus, dovrebbe puntare ai tre punti per non perdere ulteriore terreno in ottica scudetto. La Snai quota l’1 a 1,70, l’x a 3,85 e il 2 a 4,50, dando dunque come più probabile il successo dei padroni di casa; noi aggiungiamo che per non rischiare ci si può affidare al segno Goal Si quotato 1,65. Anche l’Over 2.5, quotato 1,73, potrebbe essere una buona alternativa.



Per chi volesse avere qualche suggerimento in ottica scommesse anche sul resto delle partite che completano la 18^ giornata di Serie A del 5 e 6 gennaio 2014 può leggere quest'altro articolo.