Da poco sono terminate le partite iniziate alle ore 15 di domenica 23 febbraio 2014 per la 25a giornata di Serie A, in campo tra le big c'erano Inter e Milan.

Vediamo i risultati e i marcatori delle 4 partite in programma in attesa del derby Juventus-Torino che avrà inizio alle ore 18.30 e del posticipo successivo Lazio-Sassuolo

Ricordiamo che domani ci sono gli ultimi 2 posticipi fondamentali per le zone alte della classifica: Parma-Fiorentina e Napoli-Genoa. Uno sguardo anche a come è cambiata la classifica di Serie A ricordando che ieri sera la Roma ha vinto soffrendo a Bologna, e che qualche ora fa il Verona ha battutto in trasferta il Livorno rischiando di subire una clamorosa rimonta finale.



Risultati 25a giornata Serie A, partite del 22 e 23 febbraio 2014: ore 17.00

Sabato sera: Bologna-Roma 0-1 - al 37' Nainggolan

Domenica ore 12.30: Livorno-Verona 2-3 - al 34' Jankovic (V), al 43' Romulo (V), al 45'+1 Toni (V), al 72' Paulinho (L), al 73' Greco (L).

Altri risultati, partite ore 15.00

Chievo-Catania 2-0: al 40' Pinilla rig. (CT), al 68' Rigoni L. (CT)

Inter-Cagliari 1-1: al 40' Pinilla rig. (C), al 52' Rolando (I)

Sampdoria-Milan 0-2: al 12' Taarabt (M), al 58' Rami (M)

Udinese-Atalanta 1-1: al 24' Brivio (A), al 71' Di Natale rig. (U)

Classifica Serie A 2014 provvisoria 25a giornata

  1. Juventus 63 - una partita in meno

  2. Roma 57 - una partita in meno

  3. Napoli 50 - una partita in meno

  4. Fiorentina 44 - una partita in meno

  5. Inter 40

  6. Verona 39
  7. Parma 36 - due partite in meno

  8. Torino 36 - una partita in meno

  9. Milan 35
  10. Lazio 32 - una partita in meno

  11. Genoa 31 - una partita in meno

  12. Atalanta 28

  13. Sampdoria 28
  14. Udinese 28
  15. Cagliari 25
  16. Chievo 21
  17. Bologna 21
  18. Livorno 20
  19. Catania 19
  20. Sassuolo 17 - una partita in meno

Grande attesa per il derby Juventus-Torino che potrebbe riaprire definitivamente il campionato di Serie A 2013/2014 in caso di stop bianconero e tenendo conto che la Roma ha da recuperare una partita in casa contro il Parma.

Stasera la Lazio può agganciare il Milan vincendo, e mettere in ulteriore difficoltà il Sassuolo già ultimo in classifica. Determinante soprattutto per il terzo posto i posticipi di lunedì 24 febbraio. Alle ore 19.00 si disputa Parma-Fiorentina e alle ore 21.00 Napoli-Genoa.

Trasferta certamente insidiosa per i viola, più agevole l'impegno dei partenopei.

Il Parma che deve recuperare anche un'altra sfida pur complicata, tenta la corsa alla zona Europa League, forse meno stimoli per i genoani che non brillano in trasferta e hanno una classifica tranquilla.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!