Sabato sera un altro duro impegno attende la Roma, sempre a caccia della Juventus capolista. I giallorossi sono ancora a nove punti dalla vetta, ma con una partita in meno, quella che la squadra di Garcia dovrà recuperare contro il Parma. All'Olimpico nell'anticipo di sabato arriva l'Inter di Mazzarri, squadra che ha indubbiamente grandi qualità.

Nerazzurri che probabilmente schiereranno dall'inizio un Icardi in gran forma. L'argentino dovrebbe far coppia con Palacio e scalzare Milito dall'undici titolare.

A proposito di formazione, la Roma deve ancora una volta fare i conti con le assenze. Rudi Garcia valuterà in questi giorni le condizioni dei suoi uomini, Totti in primis.

Il capitano sta recuperando dal suo infortunio ma è difficile dire se potrà essere in campo contro l'Inter. Per Rudi Garcia c'è anche il problema Florenzi, alle prese con una distorsione alla caviglia. Il recupero del jolly giallorosso è possibile, ma in ogni caso non sarà al meglio. Facile allora che gli venga preferito Ljajic dall'inizio.

Anche se non è da escludere che il tecnico schieri Pjanic qualche metro più avanti.

I problemi veri della Roma però sono in difesa, visto che continua a rimanere in dubbio anche Maicon. Contro il Bologna la Roma ha sofferto molto sulla fascia destra, un suo recupero sarebbe davvero fondamentale, anche se Torosidis è tornato a disposizione. Niente da fare invece per Balzaretti e Dodò che non saranno sicuramente dell'incontro. Questa dunque la probabile formazione della Roma contro l'Inter, ipotizzando che Rudi Garcia manderà in campo il miglior undici possibile: De Sanctis, Torosidis, Castan, Benatia, Romagnoli, Strootman, De Rossi, Nainggolan, Pjanic, Destro, Gervinho.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Inter

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto