Grande attesa ma poco spettacolo nell'anticipo della ventiseiesima giornata del campionato di Serie A che ha visto di fronte la Roma e l'Inter: la gara è terminata 0-0, con i giallorossi che vedono allontanarsi ancora di più la possibilità di lottare fino alla fine con la Juventus per la conquista dello scudetto.



In una partita caratterizzata dalla chiusura delle curve e dei distinti sud per discriminazione territoriale, Roma-Inter ha vissuto di pochi momenti davvero rimarchevoli. Nel primo tempo, l'Inter si è resa maggiormente pericolosa con un colpo di testa di Rodrigo Palacio, di pochissimo alto sulla traversa, mentre ai giallorossi è stato annullato un gol realizzato da Mattia Destro, viziato da un fallo di mano di Nainggolan ed anche dalla posizione irregolare dell'attaccante della Roma.



Nella ripresa, la formazione allenata da Rudi Garcia alzava di più il baricentro del proprio gioco e l'Inter pagava lo sforzo compiuto nella prima frazione di gioco: Handanovic salvava il risultato alla mezz'ora con un prodigioso intervento in uscita su Miralem Pjanic, e la Roma, nonostante il pressing nel finale, non riusciva più a creare importanti pericoli nell'area avversaria. Da segnalare, infine, due episodi da prova televisiva: un pugno di De Rossi a Icardi e una gomitata di Juan Jesus a Romagnoli.



Tabellino e voti

Roma: De Sanctis 6; Torosidis 6, Benatia 6, Ca­stan 5,5, Romagnoli 6; Nainggolan 6,5, De Rossi 5,5, Strootman 5,5; Ljajic 5.5  (dal  10’  s.t. Pjanic 6,5), Destro 5 (dal 36’ s.t. Bastos s.v.), Gervinho 5,5(dal 44’ s.t. Florenzi s.v.). 

Panchina: Skorupski, Lobont, Toloi, Taddei, Mazzitelli, Di Mariano, Ricci



Inter : Handanovic 7; Rolando 6,5, Samuel 6, Juan Jesus 5,5; Jonathan 6 (dal 43’ s.t. Zanetti s.v.), Guarin 6,5, Cam­biasso 6, Alvarez 6,5 (dal 19’ s.t. Hernanes 5,5), Nagatomo 6; Palacio 6, Icardi 6 (dal 29’ s.t.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Fantacalcio

Botta 5) 

Panchina: Carrizo,  Ranocchia,  Andreolli, D’Ambrosio, Campagnaro, Kuzmanovic, Taider, Kovacic, Milito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto