Un' Inter pratica ed estremamente volitiva vince al "Bentegodi" di Verona con una rete per tempo, firmate dal solito Palacio (nei minuti iniziali del match) e da  Jonathan: finalmente la squadra nerazzurra è riuscita a fornire una prova convincente per tutti i novanta minuti di gioco, correndo pochissimi rischi in difesa, con qualche patema soltanto nel finale di partita, dove evidentemente è emersa un pò di stanchezza. 


Per la verità il risultato sta un pò stretto ai nerazzurri che, oltre ai due gol, hanno colpito due legni, oltre ad altre occasioni sprecate sotto porta. Il Verona, dal canto suo, ha concesso davvero troppo al reparto offensivo nerazzurro, come dimostrato dal gol di Palacio, ritrovatosi completamente solo a due passi da Rafael per siglare la rete del vantaggio, dopo nemmeno un quarto d'ora di gioco.


Ora l'Inter, per almeno per ventiquattro ore, si può godere il quarto posto in classifica (con due punti di vantaggio sulla Fiorentina, 47 a 45), in attesa di sapere se la squadra gigliata riuscirà a rispondere con un successo sul Chievo, nel match programmato per stasera.


Tabellino e voti Fantacalcio Gazzetta dello Sport



Verona: Rafael 5,5; Cacciatore 5,5 (dal 31’ s.t. Martinho 5,5), Moras 5,5, Maietta 4,5, Albertazzi 4,5; Sala 6, Donati 5,5(dal 41’ s.t. Cirigliano s.v.), Marquinho 6,5 (dal 41’ s.t. Cacia s.v.); Romulo 5, Toni 6, Iturbe 5.
Panchina: Nicolas, Pillud, Donadel, Donsah, Jankovic, Rabusic, Gonzalez, Marques.
Allenatore: Andrea Mandorlini 5,5.


Inter: Handanovic 6,5; Campagnaro 6, Ranocchia 7, Rolando 6,5; Jonathan 7,5, Guarin 6 (dal 29’ s.t. Kovacic 6,5), Cambiasso 6,5, Hernanes 6,5 (dal 46’ s.t. Kuzmanovic s.v.), D’Ambrosio 6 (dal 25’ s.t. Zanetti 6); Palacio 7, Icardi 6.
Panchina: Castellazzi, Carrizo, Andreolli, Milito, Botta, Taider, Samuel.
Allenatore: Walter Mazzarri 7.


Marcatori: Palacio al 14’ p.t.; Jonathan al 18’ s.t.
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!