Durante la partita di campionato Napoli-Fiorentina, il belga è uscito dal campo accompagnato negli spogliatoi dallo staff medico perché non riusciva a poggiare il piede.

Oggi arrivano notizie più precise, distorsione alla caviglia destra. Il giocatore aveva appena sostituito Lorenzo Insigne. E al 40' esce dopo uno scontro con Savic. Arriva comunque una buona notizia, nonostante la sconfitta a qualche minuto dal termine della partita, l'infortunio sembrerebbe meno grave di quanto l'uscita del giocatore dal campo avesse fatto supporre.

Per Mertens è stata diagnostica una distorsione della caviglia destra di grave entità. Nessuna complicazione però alle articolazioni o alla muscolatura. Nella giornata di oggi ci saranno esami strumentali per il belga.

La partita termina con un gol di Joaquin che beffa Reina al 43'. Sottolineiamo che il Napoli ha giocato in dieci per l'espulsione del terzino Ghoulam al 38'. Rosso giusto da parte dell'arbitro Tagliavento.

Ad inizio partita il Napoli ha molte occasioni, Higuain al 9' esegue un tiro a volo, deviato da Neto.

Al 21' e al 28' si fa vedere Hamsik. Al 37' palla persa a centrocampo da Callejon e Bakic lanciato a rete dal passaggio di Gomez viene messo giù fallosamente da Ghoulam.

Il Napoli resiste anche in dieci uomini; nel secondo tempo Matri ha una chiara occasione di testa per battere Reina, ma non la sfrutta. Al 43' il gol partita di Joaquin a porta vuota.

Così la Fiorentina mette a segno il suo colpo, e tra le due deluse della Europa League, la squadra di Montella esce dal San Paolo con il bottino pieno.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
SSC Napoli Fiorentina

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto