Genoa-Juventus si preannuncia come un incontro molto interessante con i padroni di casa che possono giocare in scioltezza essendo praticamente già salvi e gli ospiti che cercano altri punti per avere quanto prima la matematica certezza della conquista dello scudetto. Le probabili formazioni di Genoa-Juventus, in programma domenica 16 marzo alle ore 20.45 e valida come posticipo della 28^ giornata della Serie A 2013/2014, consentono ad Antonio Conte di schierare la formazioni migliore mentre Gianpiero Gasperini è costretto a rinunciare a parecchi giocatori per infortuni o squalifiche.

Il Genoa proverà ad ottenere un risultato di prestigio applicando nuovamente il 3-4-3 e confermando Perin tra i pali della porta.

La retroguardia non potrà ancora disporre di Gamberini e quindi dal primo minuto dovrebbero giocare Antonini, Portanova e Burdisso che godranno del supporto degli esterni Motta ed Antonelli con Marchese e De Ceglie in panchina e Vrsaljko ancora in dubbio. In mezzo al campo, out Cofie per squalifica e Kucka per infortunio, a fianco di Sturaro dovrebbe rientrare dal primo minuto Matuzalem, in vantaggio su Bertolacci, mentre in avanti ai lati di Gilardino dovrebbero esserci Konatè e Sculli.

La Juventus dovrebbe utilizzare il consueto 3-5-2 e la formazione titolare anche se non sono escluse delle variazioni per applicare il turn over a causa dei tanti impegni ravvicinati. Buffon dovrebbe quindi essere il portiere davanti al quale dovrebbero giocare Barzagli, Bonucci e Chiellini.

Lichtsteiner ed Asamoah dovrebbero essere gli esterni con Vidal, Pirlo e Marchisio più accentrati e Pogba ad usufruire di un turno di riposo. In attacco attacco spazio ancora a Llorente e Tevez anche se Osvaldo e Giovinco potrebbero partire dal primo minuto per far rifiatare i due titolari.

Genoa - Juventus probabili formazioni:

Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Burdisso; Motta, Matuzalem, Sturaro, Antonelli; Konatè, Gilardino, Sculli.

A disposizione: Bizzarri, Albertoni, Bertolacci, Marchese, De Maio, Cabral, Fetfatzidis, Calaiò, De Ceglie. Allenatore: Gasperini.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Llorente, Tevez. A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Ogbonna, Peluso, Isla, Pogba, Padoin, Osvaldo, Giovinco, Quagliarella.

Allenatore: Conte.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Genoa
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!