Il Torino batte l'Udinese per 2-0 grazie ad uno splendido Ciro Immobile che si conferma miglior cannoniere della serie A: i granata, con questi tre punti, si mantengono in zona Europa League, confermando la meravigliosa stagione vissuta dalla formazione di Giampiero Ventura.



L'Udinese non ha demeritato, per la verità, ma la squadra di Guidolin non è mai riuscita a rendersi veramente pericolosa dalle parti di Padelli: del resto, l'assenza di Totò Di Natale diventa un handicap non trascurabile per una formazione che, senza il suo 'bomber vecchietto', fa troppa fatica a trovare la via della rete.



Il Torino è passato in vantaggio dopo un quarto d'ora con una splendida rete di El Kaddouri, sul cui tiro, comunque, Scuffet non è apparso impeccabile: nella ripresa, raddoppio, come detto, di Ciro Immobile che, con questo gol, porta a 21 il suo score personale e si candida per un posto nella Nazionale di Cesare Prandelli per il Brasile.



Voti ufficiali Gazzetta dello Sport, Torino - Udinese, Serie A, domenica 27 aprile

Torino (3-5-2): Padelli 6; Bovo 6,5, Glik 6,5, Moretti 6,5; Maksimovic 6,5, Kurtic 7, Vives 6 (34' Tachtsidis 6), El Kaddouri 7 (34' st Gazzi s.v.), Darmian 6,5; Cerci 6, Immobile 7,5 (26' st Meggiorini 6). In panchina: Gomis, Berni, Vesovic, Larrondo, Aramu, Barreto. Allenatore: Giampiero Ventura 7.



Udinese (4-3-2-1): Scuffet 5,5; Heurtaux 5, Danilo 5, Bubnjic 5,5, Gabriel Silva 5,5; Pinzi 5, Allan 6 (40' st Yebda), Badu 5 (1' st Zielinski 6); Pereyra 5,5, Fernandes 5 (9'st Basta 5,5); Muriel 5. In panchina: Brkic, Vicario, Naldo, Widmer, Lazzari, Milnar, Maicosuel, Nico Lopez. Allenatore: Francesco Guidolin 5.



Arbitro: Valeri

Marcatori: 15' El Kaddouri, 11' st Immobile

Ammoniti: Badu, Heurtaux, Pinzi

Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!