Il Palermo di Iachini e l'Empoli del mister Sarri, con pieno merito, al termine del campionato di calcio 2013-2014 di Serie B sono state promosse in Serie A. C'è ora il terzo ed ultimo posto-promozione da assegnare, ed a contenderselo saranno il Latina, il Cesena, il Modena, il Crotone, il Bari e lo Spezia guidato dal mister Devis Mangia. Come da regolamento la terza e la quarta classificata del campionato cadetto, ovverosia il Latina ed il Cesena, scenderanno in campo per i playoff partendo dalle semifinali con partite di andata e di ritorno, mentre i quarti di finale dei playoff del campionato di calcio 2013-2014 di Serie B si disputeranno in gara unica.

Pubblicità
Pubblicità

I match dei quarti sono Modena-Spezia, ovverosia la quinta contro l'ottava in classifica al termine della stagione regolare, e Crotone-Bari, ovverosia la sesta contro la settima classificata. Per i due match dei quarti di finale in gara secca non sono previsti in caso di parità, anche dopo la fine dei tempi supplementari, i calci di rigore. A passare il turno in tal caso sarà infatti la squadra meglio classificata in campionato di calcio 2013-2014 di Serie B, ovverosia quella che gioca in casa.

Per i playout invece ad affrontarsi con partite di andata e di ritorno saranno il Novara ed il Varese. Tutti i match dei playoff e dei playout di Serie B, in accordo con quanto reso noto dalla Lega, si disputeranno non solo in presenza dell'arbitro e degli assistenti, ma anche dei direttori di gara addizionali, ovverosia degli arbitri di porta.

Leggi tutto