Conclusa la seconda giornata dei Mondiali 2014, è arrivato il momento di tirare le somme e cercare di capire quali sono le squadre qualificate e come possono essere tutte le combinazioni per passare il turno. Fino a questo momento non sono mancate le sorprese, a partire dalle 5 squadre qualificate tra le quali non ci sono grossi nomi (come Brasile, Spagna o Germania), ma nazionali sorprendenti, prima fra tutte la Costa Rica. Andiamo ad analizzare la situazione di ogni girone e le possibili combinazioni.

Gruppo A: Brasile 4, Messico 4, Croazia 3, Camerun 0. Il Brasile si qualifica se vince, pareggia o se perde con non più di un gol di scarto; Se Messico-Croazia finisce col pareggio passa il Messico, in caso di vittoria della Croazia, i croati passano come secondi, ma se il Brasile perde rovinosamente contro il Camerun, la Croazia arriva prima ed il Messico secondo, eliminando il Brasile.

Gruppo B: Olanda 6, Cile 6, Australia 0, Spagna 0. Australia e Spagna sono già fuori. In caso di pareggio tra Olanda e Cile, gli oranje sono primi, altrimenti è primo chi vince.

Gruppo C: Colombia 6, Costa d'Avorio 3, Giappone 1, Grecia 1. Alla Colombia, già qualificata, basta un pareggio per arrivare prima. La Costa d'Avorio passe se vince o pareggia; il Giappone passa se vince con almeno due gol di scarto e la Costa d'Avorio perde, la Grecia passa se vince con almeno 2 gol di scarto ed il Giappone non vince.

Gruppo D: Costa Rica 6, Italia 3, Uruguay 3, Inghilterra 0. Inglesi già fuori, costaricani già qualificati. Nello scontro diretto Italia-Uruguay passa chi vince. In caso di pareggio passa l'Italia.

In caso di vittoria con due o più gol di scarto, e di sconfitta della Costa Rica, la vincente tra Italia o Uruguay arriverebbe anche prima.

Gruppo E: Francia 6, Ecuador 3, Svizzera 3, Honduras 0. La Francia passa se vince, pareggia o perde con uno scarto non molto ampio. L'Ecuador passa se vince e la Svizzera non vince con più di 3 gol di scarto, se pareggia e la Svizzera non vince, se perde e perde anche la Svizzera, e non con più di tre gol di scarto.

L'Honduras può ancora qualificarsi se vince con almeno 4 gol di scarto e l'Ecuador perde.

Gruppo F: Argentina 6, Nigeria 4, Iran 1, Bosnia 0. Argentina già qualificata, arriva prima se vince o pareggia. La Nigeria passa se vince (e arriverebbe prima), pareggia, o se perde ma l'Iran non vince. L'Iran passa se vince con almeno 2 gol di scarto e la Nigeria perde.

Bosnia eliminata.

Gruppo G: Germania 4, Usa 4, Ghana 1, Portogallo 1. Germania-Usa è decisiva. Se pareggiano passano entrambe, con i tedeschi primi. Se vince la Germania ed il Ghana vince con almeno due gol di scarto (o la Germania vince con almeno 2 gol di scarto), passano gli africani come secondi, i portoghesi per passare devono vincere con almeno 4 gol di scarto e sperare nella vittoria della Germania, o nella goleada degli Stati Uniti. Se Ghana e Portogallo pareggiano, sono eliminate entrambe.

Gruppo H: Belgio 6, Algeria 3, Russia 1, Corea del Sud 1. Belgio già qualificato, passa come prima se vince, pareggia o se perde con uno scarto minimo. L'Algeria passa se contro la Russia vince (con un punteggio largo potrebbe anche arrivare prima) o pareggia.

La Russia passa se vince mentre la Corea passa se vince con almeno 3 gol di scarto e Algeria e Russia pareggiano.

Segui la nostra pagina Facebook!