La prima giornata del girone di andata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A partirà subito con un big match, quello che all'Olimpico vedrà la Roma guidata dal mister Rudi Garcia affrontare la Fiorentina condotta dall'allenatore Vincenzo Montella. E' questo uno degli 'scherzetti' che ha riservato il computer che ha provveduto a stilare il calendario calcistico per la nuova stagione calcistica di massima serie. La Juventus di Massimiliano Allegri, campione d'Italia 2013-2014 con in panchina il mister Antonio Conte, esordirà in trasferta a Verona contro il Chievo di Corini e non, come magari ci si attendeva, contro una neopromossa.

Esordio in trasferta, alla prima giornata del girone di andata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A, anche per l'Inter del mister Walter Mazzarri che giocherà contro il Torino di Giampiero Ventura. Esordio quindi non semplicissimo per i nerazzurri, ma neanche per il Milan che, pur giocando in casa nella prima giornata del girone di andata, sarà comunque chiamato a scendere in campo contro la Lazio guidata dal mister Stefano Pioli. Sfida non semplice alla prima pure per il Napoli di Rafael Benitez che si recherà a Genova per affrontare il Genoa del mister Gasperini.

E le neopromosse? Ebbene, il Cesena di Bisoli esordirà in casa contro il Parma, il Palermo di Iachini ospiterà la Sampdoria mentre l'Empoli esordirà in trasferta contro l'Udinese di Stramaccioni.

Completano la prima giornata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A i match Atalanta-Hellas Verona e Sassuolo Cagliari. Questo, riepilogando, è il quadro relativo alla prima giornata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A: Atalanta-Hellas Verona, Cesena-Parma, Chievo-Juventus, Genoa-Napoli, Milan-Lazio, Palermo-Sampdoria, Roma -Fiorentina, Sassuolo-Cagliari, Torino-Inter, Udinese-Empoli.

Ricordiamo che il campionato di calcio si chiuderà il 31 maggio del 2015, e che sono previste in tutto sei soste delle quali quattro per lasciare spazio alla Nazionale italiana.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!