Prima dell'ingresso in campo di Argentina e Belgionei quarti di finale dei Mondiali che si stanno svolgendo in Brasile, il calciatore argentino Lionel Messi, passa davanti ai bambini mascotte che sono schierati insieme ai giocatori per entrare nel rettangolo di gioco. 

Uno di loro tende la manina per salutarlo ma l'attaccante dell'albi celeste lo snobba per andare invece a stringere la mano della terna arbitrale.

Il ragazzino continua a richiamare l'attenzione dell'argentino, fa dei gesti, lo guarda, gli si avvicina sempre con la manina tesa  ma lui, imperterrito, continua a non considerarlo. 

Il video, che sta facendo il giro del web e che mostra le immagini dell'ingresso in campo dei calciatori, inquadra l'espressione triste e delusa del piccolo fan che insiste nel cercare di farsi notare sempre  continuando a tendere la manina ma Messi lo ignora e va a incontrare l'arbitro e i suoi collaboratori.


I media brasiliani hanno criticato  aspramente questo gesto affibbiandogli  l'appellativo di  cuore di pietra.

Un simile episodio era già avvenuto in occasione della partita Argentina-Bosnia del 16 giugno ma l'indifferenza dell'argentino nei riguardi del bambino, in quell'occasione, è stato giustificata dal  fatto che Lionel Messi non si sia accorto del piccolo fan; infatti il video che ha ripreso quel momento, fa vedere come l'attaccante torni indietro a salutare un altro giovane ammiratore.

La delusione impressa negli occhi del piccolo non è comunque passata inosservata e non si sa se il calciatore argentino si sia davvero distratto o abbia fatto apposta a snobbarlo, anche perché l'insistenza del bambino per farsi notare è stata evidente a tutti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto