Alla vigilia, le stelle del mondiale brasiliano non potevano che essere Messi, Neymar, Iniesta, Cristiano Ronaldo, Muller e, secondo qualcuno, anche il nostro Mario Balotelli. Vere e proprie istituzioni in ambito del prato verde. Successivamente, tra eliminazioni e infortuni, di stelle brillanti ne sono rimaste davvero poche. E, al posto degli assi che fanno gol o fanno fare i gol, in questo mondiale i veri eroi sono risultati i portieri, quelli che i gol non li hanno fatti fare. Sì, il ruolo più affascinante nel gioco del calcio, ai mondiali brasiliani, ha messo in evidenza grandi interpreti, con le più disparate caratteristiche, autori di parate spettacolari e grandi organizzatori della difesa.

Dal messicano in cerca di contratto Guillermo Ochoa, vera e propria saracinesca contro il Brasile, al poco stiloso ma concreto statunitense Tim Howard, dal costaricano Keylor Navas (che si allena con le palline da tennis) all'argentino Sergio Romero, eroe in terra brasiliana a dispetto delle papere con la maglia della Sampdoria, dal sempiterno brasilero Julio Cesar, scaricato dall'Inter e che non gioca quasi mai nel campionato inglese, al tedesco Manuel Neuer, portiere moderno ed essenziale, che è anche uno straordinario libero alla Beckenbauer, dagli affidabili Thibaut Courtois (Belgio) e Diego Benaglio (Svizzera) alla leggenda colombiana Faryd Mondragon, 43 anni..., senza dire del portiere olandese pararigori Krul, uscito dal cilindro di Van Gaal per infrangere il sogno costaricano delle semifinali...

Ed è stato, per molti versi, anche il mondiale che quasi certamente rappresenterà il canto del cigno per due grandi portieri, lo spagnolo Iker Casillas, che è arrivato in Brasile con i gradi di campione del mondo, e l'italiano Gianluigi Buffon, specie nella gara contro il Costa Rica, messisi in evidenza negativamente nelle poche partite disputate, al pari del russo Igor Akinfeev, che ha "contribuito" notevolmente all'eliminazione della sua squadra con qualche papera...mondiale...

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!