La Roma cercherà di essere protagonista della prossima Champions League. I giallorossi sono stati inseriti nel girone E e il sorteggio non è stato sicuramente positivo per i ragazzi di Rudi Garcia, visto che dovranno affrontare squadre fortissime come Bayern Monaco e Manchester City, nonché gli insidiosi russi del Cska Mosca. Sarà proprio il Bayern Monaco l'avversario più complicato da affrontare. I tedeschi si sono rinforzati sul mercato e tra l'altro hanno ingaggiato anche Benatia, proprio dalla Roma. Pep Guardiola da giocatore ha militato nella Roma, per cui anche per lui sarà una sfida un po' speciale. E' una corazzata anche il Manchester City, una delle squadre più forti d'Inghilterra, completa in tutti i reparti.

Batterlo, insomma, non sarà facile. Forse più abbordabile il Cska Mosca, ma giocare in Russia non sarà una passeggiata per la Roma. Ma quale sarà il calendario dei giallorossi in Champions? Ecco le date delle partite della Roma.

Il cammino della Roma nella Champions League inizierà il prossimo 17 settembre, quando i giallorossi saranno impegnati all'Olimpico contro il Cska Mosca. E potrebbe essere proprio questa la partita chiave: iniziare con un successo potrebbe dare entusiasmo a Totti e compagni e con tre punti in saccoccia i giallorossi potrebbero giocare con maggiore tranquillità le partite successive. La seconda giornata del girone E di Champions League vedrà invece la Roma impegnata sul campo del Manchester City, una trasferta molto complicata nella quale i giallorossi dovranno giocare a viso aperto, senza paura, consapevoli della propria forza.

I migliori video del giorno

City-Roma è in programma il 30 settembre. Si torna invece in campo il 21 ottobre per la terza giornata ed è facile ipotizzare un Olimpico stracolmo per la partita Roma-Bayern Monaco. I giallorossi affronteranno i tedeschi di Guardiola e il tifo potrebbe essere l'arma in più. Il calendario della Champions League 2014-2015 prevede il 5 novembre la quarta giornata e questa volta toccherà alla Roma rendere visita al Bayern in Germania, per uno degli incontri più complicati per i giallorossi.

La quinta giornata del girone E, in programma il 25 novembre, prevede invece una trasferta russa per la Roma, impegnata sul campo del Cska Mosca. Anche questa potrebbe essere una sfida decisiva per la qualificazione dei giallorossi al turno successo. La Roma comunque avrà un vantaggio. Se riuscirà ad arrivare alla sesta partita con la possibilità di arrivare agli ottavi di finale, potrà giocarsi le sue carte contro il Manchester City davanti ai suoi tifosi. La sesta giornata, in programma il 10 dicembre, vedrà infatti la Roma giocare in casa contro gli inglesi. Anche in questo caso il supporto della Curva Sud sarà fondamentale per alimentare i sogni di andare avanti nella Champions League 2014-2015.