Si giocherà con orario diretta tv fissato alle 20:45 su Sky l'atteso confronto tra le due squadre bianconere di A, Juventus e Udinese, valido per la seconda giornata di Serie A 2014/2015, in calendario nella giornata di sabato 13 settembre 2014.

Formazioni ipotizzate per Juventus-Udinese del 13 settembre 2014

Juventus



Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Marchisio, Vidal, Pogba, Asamoah; Llorente; Tevez



Udinese



Karnezis; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Allan, Fernandes, Pasquale, Guilherme; Di Natale, Muriel



Gara tatticamente complicata per la Juve, che dovrà fare la partita e necessariamente scoprirsi, lasciando campo ai micidiali Muriel e Di Natale, abilissimi nelle ripartenze per tecnica e velocità, perfettamente inseriti nel 3-5-2 dei friulani.

Non ci stupiremmo troppo davanti a un risultato a sorpresa sempre possibile nei primi turni di campionato, quando le squadre sono ancora alla ricerca di una precisa identità delle giuste gerarchie di spogliatoio.



La nuova Juventus guidata in panca dall'ex allenatore milanista Massimiliano Allegri ha favorevolmente impressionato nell'esordio veronese vinto per 1-0 contro i gialloblu clivensi del Chievo al termine di una prestazione molto positiva certificata dai tre legni timbrati dalla squadra di Torino. Il dopo Conte, diventato CT degli Azzurri, non sarà facile, ma se il buongiorno si vede dal mattino i tifosi di quella che un tempo era chiamata la vecchia signora possono continuare a pensare in grande, impegni di Champions League permettendo. Già, perché quest'anno la Juventus vorrebbe andare finalmente lontano anche nel massimo trofeo continentale che tante delusioni ha dato a quella che deve considerarsi la più prestigiosa società calcistica italiana, che ha già un occhio di riguardo per l'esordio di Champions contro il Malmoe, in calendario pochi giorni dopo la non facile partita con l'Udinese di mister Stramaccioni.

I migliori video del giorno

L'altra gara della giornata

Per la cronaca va aggiunto che l'altro anticipo della seconda giornata di serie A è Empoli-Roma (ore 18:00), con l'ambiziosa formazione della capitale determinata a confermare quanto di buono evidenziato all'Olimpico contro la Fiorentina, battuta per 2-0 per le marcature di Nainggolan e Gervinho. E' davvero la Roma "americana" l'antagonista principale della Juventus?