L'Arezzo, ripescato in Lega Pro dalla Figc dopo l'ammissione del Vicenza in Serie B, in casa contro la Torres. Succederà dalle ore 20,30 di mercoledì 10 settembre del 2014 allo Stadio 'Città di Arezzo' per il turno infrasettimanale che è valido per la terza giornata del girone di andata del campionato di calcio 2014-2015 di Lega Pro. La direzione della partita di calcio Arezzo-Torres, valida per il Girone A, è stata affidata all'arbitro Signor Federico Fanton di Lodi coadiuvato dagli assistenti Signori Daniele Colizzi di Albano Laziale, e Francesca Di Monte di Chieti. La Torres è reduce, alla seconda di andata, dalla sconfitta in casa per 0 a 2 contro il Como andato a segno con le reti, una per tempo, di Cristiani e di Curti.

La squadra tenterà quindi di riscattarsi ad Arezzo dove il botteghino nel giorno della partita aprirà di prima mattina, già dalle ore 8 per l'acquisto dei tagliandi che in Curva Sud ed in Curva Nord hanno un prezzo di 10 euro, biglietto unico senza riduzioni ma con la possibilità dell'ingresso gratuito per i bambini sotto i sei anni. Per chi non si recherà allo stadio ricordiamo che la partita Arezzo-Torres sarà trasmessa in diretta online dalla WebTv Sportube con possibilità di visione in live streaming con i dispositivi mobili connessi ad Internet. La Torres, in emergenza in attacco a causa delle assenze di Rubino e Bigazzi, indisponibili per infortunio, ha intanto piazzato subito il colpo di mercato mettendo sotto contratto Pietro Balistreri, 28 anni, che nella passata stagione ha giocato in Serie D con il Taranto segnando 12 gol in 31 presenze.

I migliori video del giorno

Ricordiamo che, per la terza giornata di andata della Lega Pro 2014-2015, Girone A, oltre alla partita di calcio Arezzo-Torres nella serata di mercoledì 10 settembre del 2014 si disputeranno in turno infrasettimanale anche i match Como-Real Vicenza, Alessandria-Novara, FeralpiSalò-Pordenone, Unione Venezia-Sudtirol, Bassano-Giana, Pro Patria-AlbinoLeffe, Cremonese-Renate, Monza-Pavia, Lumezzane-Mantova.