Annuncio
Annuncio

Poco più di un allenamento per la Juventus, questo match contro il Cesena valido per la quarta giornata della serie A: i bianconeri vincono 3-0 ma soprattutto mostrano una solidità di gioco e di struttura tattica davvero straordinaria. Gli uomini di Allegri non rischiano nulla nel corso dei novanta minuti e Buffon, tranne un paio di interventi per nulla complicati, è risultato inoperoso.



Apre le marcature Arturo Vidal in seguito ad un penalty concesso per fallo di mano dal limite di Cascione: il centrocampista cileno tira alla destra di Leali che intuisce ma non riesce ad evitare la segnatura. Primo tempo che si chiude con la formazione bianconera saldamente padrona del gioco e vicina in diverse occasioni al raddoppio.

Nella ripresa, il leit motiv della partita non cambia: bianconeri costantemente nella metà campo cesenate e raddoppio che arriva sempre per merito di Vidal che dal limite lascia partire una rasoiata di destro che fulmina Leali nell'angolino alla propria destra. C'è spazio per Morata che rileva Llorente al 70esimo: l'ex attaccante del Real Madrid si 'divora', poco dopo, un gol quasi fatto. Non sbaglia invece Lichtsteiner che lanciato da Padoin realizza in diagonale il 3-0 che fissa il risultato finale.

Juventus al comando con la Roma a dodici punti, ma ancora senza gol subìti in 360 minuti.

Fantacalcio Serie A, Juventus - Cesena: voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Juventus (3-5-2): Buffon 6; Ogbonna 6,5, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5; Lichtsteiner 6,5 (dal 42' st Pepe s.v.), Pereyra 6, Marchisio 6,5, Vidal 7 (dal 35' st Padoin s.v.), Evra 6; Llorente 5,5 (dal 25' st Morata 5,5), Giovinco 7. 

In panchina: Storari, Rubinho, Romulo, Asamoah, Mattiello, Pogba, Coman, Tevez. 

Allenatore: Allegri



Cesena (3-5-1-1): Leali 6,5; Capelli 5,5, Lucchini 5,5, Krajnc 5,5; Perico 5,5 (dal 11' st Carbonero 5), Giorgi 5,5 (dal 32' st Nica s.v,), Cascione 5,5, Mazzotta 5,5 (dal 1' st Coppola 5,5), Renzetti 5,5; Defrel 4,5; Marilungo 6. 

In panchina: Agliardi, Bressan, Valzania, Magnusson, Zè Eduardo, Garritano, Succi, Djuric, Rodriguez. 

Allenatore: Bisoli



Arbitro: Giacomelli.

Marcatori: 18' Vidal su rigore, 19' st Vidal, 40' st Lichtsteiner

Ammoniti: Cascione, Capelli, Perico per il Cesena