Annuncio
Annuncio

Il Napoli cade inaspettatamente in casa contro il Chievo dando un dispiacere a tutti coloro che avevano inserito nelle proprie squadre i vari Higuain, Callejon o Mertens, tanto per fare alcuni nomi. Il gol di Maxi Lopez ha condannato alla sconfitta la squadra partenopea, uscita dal campo sotto i fischi impietosi del pubblico del San Paolo, che incassano l'ennesima delusione di questo inizio stagione.

E dire che il Napoli era partito forte, mettendo subito sotto la formazione veneta con un gioco avvolgente e creando diverse opportunità pericolose: si è capito, però, fin da subito che il portiere del Chievo, Bardi, era in super giornata.

Ecco ecco, infatti, al ventiseiesimo minuto, il primo episodio importante che influirà non poco sull'esito della partita: Cesar atterra platealmente Higuain appena dentro l'area di rigore e l'arbitro Giacomelli non può che assegnare il calcio di rigore che si incarica di battere lo stesso attaccante argentino. Sul tiro del 'Pipita', il portiere del Chievo e della Nazionale Under 21, compie un'autentica prodezza parando il penalty sulla propria destra. Si tratta del primo rigore sbagliato da Higuain da quando gioca nel campionato italiano.

Il Napoli cerca di reagire ma non riesce a concretizzare ed il primo tempo si chiude sullo 0-0.



In apertura di ripresa, arriva il clamoroso vantaggio del Chievo grazie ad un bell'inserimento di Maxi Lopez nella difesa (colpevole) del Napoli: l'attaccante argentino fredda con un bel diagonale il portiere partenopeo, Rafael.

I padroni di casa si buttano nella metà campo avversaria ma le idee risultano confuse e Bardi si conferma insuperabile.

Fantacalcio Serie A, Napoli-Chievo, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Napoli (4-2-3-1): Rafael 6; Maggio 5, Albiol 4,5, Koulibaly 6, Zuniga 5; Jorginho 5 (27' st De Guzman 5), Inler 5; Callejon 4,5 (33' st Zapata 5,5), Hamsik 6,5, Insigne 5 (13' st Mertens 5); Higuain 5.
Allenatore: Rafa Benitez


Chievo (4-3-1-2): Bardi 7; Frey 6, Dainelli 6, Cesar 5,5, Biraghi 6; Izco 6 (36' st Gamberini 6), Radovanocic 6, Hetemaj 6; Birsa 5,5 (24' st Botta 6); Lazarevic 6 (27' st Cofie 6), Maxi Lopez 7
Allenatore: Eugenio Corini


Arbitro: Giacomelli
Marcatori: 4' st Maxi Lopez 
Ammoniti: Maggio, Inler per il Napoli, Cesar, Dainelli per il Chievo