Si giocherà il 27 settembre 2014 con orario 18:00 allo stadio Olimpico la gara Roma-Verona valevole per il turno numero 5 della massima serie; chi vuole vedere questa partita può farlo in modalità streaming e cioè da pc, tablet o smartphone: si può scegliere Sky Go o Premium Play a patto di essere abbonati. Roma a punteggio pieno, intenzionata a ripetere l'exploit della scorsa stagione (10 vittorie in avvio) ma diffidente nell'affrontare l'undici scaligero guidato dal sempreverde ex Luca Toni, che tanti estimatori ha lasciato nella capitale anche per il suo carattere solare. Ricordiamo che proprio dal Verona quest'anno è approdato alla corte del sempre più sorprendente Rudi Garcia l'ala argentina Iturbe, infortunatosi durante il match di Champions contro il deludente CSKA, travolto all'Olimpico con un roboante 5-1 (i russi colpirono però due traverse ed è giusto ricordarlo).

Il Verona è squadra da prendere con le molle esattamente come il Parma battuto nell'ultima giornata (1-2) solo grazie a un exploit balistico da cineteca su calcio di punizione eseguito da uno degli uomini di maggior tasso tecnico dei capitolini, e cioè Miralem Pianjc. Nell'approccio alla quinta giornata (Roma-Verona è il primo degli anticipi del sabato) i padroni di casa hanno un problema da non sottovalutare, che potrebbe suggerire un significativo turn-over: il martedì successivo, 30 settembre, è in calendario gara 2 di Champions League 2015: la trasferta di Manchester, sponda City, match chiave della fase a gironi degli ambiziosi giallorossi, che quest'anno proveranno ad andare lontano sia in campionato che in coppa.

Per gli amanti delle statistiche

I numeri, che nel mondo del calcio non sono solo quelli sulle magliette dei protagonisti, parlano chiaro: in 26 partite si sono registrate ben 17 vittorie dei giallorossi, due dei gialloblu e sei segni X. La tradizione è quindi tutta a favore della squadra di casa, che peraltro non hanno incontrato il Verona per molti anni a causa delle traversie di una società rimasta a lungo nelle categorie inferiori, ma che ha al suo attivo anche la conquista di uno scudetto che rimarrà comunque storico.

Pronostici e quote degli esperti

I quotisti Snai al momento mostrano di riporre molta fiducia in Totti (in grande spolvero al Tardini) e soci, come certificato dalle quote che recitano come segue: 1 a 1,33, X a 5,00, 2 a 9,00.

I migliori video del giorno

Tenuto conto che l'1 paga davvero poco sarebbe il caso di rischiare qualche euro sulle altre opzioni, sempre per il fatto che la Roma potrebbe essere distratta non poco dall'imminenza della partita europea che secondo molti risulterà decisiva in ottica qualificazione mentre per il primo posto la favorita numero 1 resta il Bayern Monaco, con l'ex Benatia che peraltro il giovane e tosto Manolas non sta facendo affatto rimpiangere. Il nostro pronostico è 2-2.

Info streaming Roma-Verona 2014

Chi vuole vedere questa partita in modalità streaming e cioè da pc, tablet o smartphone, l'abbonato può scegliere Sky Go o Premium Play. La modalità streaming vive un crescente successo e ormai il futuro sembra proprio passare per la scelta di seguire l'evento legato alla squadra del cuore nei luoghi più impensati, dalla palestra al bar. La rivoluzione mediatica in atto sembra giovare non poco al sistema calcio che è poi una gigantesca industria, tra le poche a non conoscere crisi grazie a un propellente inesauribile e cioè la passione dei tifosi.