Il 5° turno di Serie A prosegue, dopo i due anticipi di sabato, con Sassuolo-Napoli in programma domenica alle 12.30: i padroni di casa cercano la loro prima vittoria in campionato, mentre gli azzurri di Benitez hanno assolutamente bisogno di una scossa per uscire dalla crisi nella quale sono precipitati.

Qui Sassuolo - I ragazzi di Di Francesco sono reduci da due pareggi (contro Sampdoria e Fiorentina), entrambi ottenuti senza subire gol: è palese che il tecnico, dopo la batosta di San Siro, ha dovuto "registrare" la difesa per dare maggiore sicurezza a tutta la squadra; naturalmente ne ha risentito l'attacco, ma per i gol ci sarà tempo.

Ancora indisponibili Pegolo e Manfredini, Di Francesco dovrà ancora fare a meno dello squalificato Berardi.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Peluso, Cannavaro, Antei, Vrsaljko; Magnanelli, Taider, Biondini; Sansone, Zaza, Floro Flores.

Qui Napoli - Il rocambolesco 3-3 casalingo con il Palermo ha, se possibile, minato ancor di più le certezze della squadra di Rafa Benitez: l'involuzione tecnica del Napoli rispetto alla passata stagione è abbastanza preoccupante, a maggior ragione se pensiamo che la rosa, più o meno, è rimasta la stessa.

Due sconfitte e un pareggio in 4 partite di campionato non sono risultati da squadra che lotta per lo Scudetto, sarebbe quindi utile che Benitez riprendesse in mano la situazione e tornasse, come l'anno scorso, a far sognare l'appassionato pubblico partenopeo.

I migliori video del giorno

Jorginho nuovamente indisponibile, il tecnico spagnolo manderà in campo la migliore formazione possibile, con il trio Hamsik-Callejon-Mertens alle spalle di Higuain.

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Zuniga, Albiol, Koulibaly, Maggio; Gargano, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.

Pronostico e quote

La passata stagione Napoli e Sassuolo pareggiarono 1-1 (qualcuno ricorderà il bellissimo gol di Zaza) al "San Paolo" nella gara d'andata, mentre al ritorno gli uomini di Benitez si imposero per 2-0; gli scommettitori nonostante tutto credono in una vittoria del Napoli (1 a 4,30, X a 3,40 e 2 a 1,87), anche se la quota è leggermente più alta rispetto alla "teorica" differenza di valori tecnici in campo.

Il nostro consiglio è di giocare la quota Gol (1,66) o, in alternativa, di puntare sul segno 1X quotato 1,90.