Grazie alla punizione gioiello di Miralem Pjanic la Roma ha ottenuto altri tre punti preziosi sul campo del Parma. I giallorosso così sono rimasti al comando della classifica di Serie A. Ma adesso per la squadra di Rudi Garcia è in programma un altro delicato incontro, sabato 27 settembre alle ore 18. La Roma infatti affronta nella quinta giornata di serie A il Verona, una delle squadre più in forma del momento e che vanta, tra le sue fila, giocatori importanti come Toni e anche ex come il regista Tachtsidis, che con la maglia gialloblù sembra essersi rigenerato.

La Roma dovrà giocare martedì 30 settembre in Champions League contro il Manchester City e dunque non dovrà commettere l'errore di pensare troppo alla partita successiva, anche perché il Verona ha le qualità giuste per mettere in difficoltà la squadra di Garcia.

A proposito, quale sarà la probabile formazione della Roma contro il Verona? Difficile dirlo, perché ci sono diversi giocatori acciaccati e in alcune zone del campo il tecnico, per quanto possibile, sta facendo ruotare gli uomini per non far stancare troppo la sua squadra.

Nella probabile formazione titolare ci sarà però sicuramente posto per De Sanctis tra i pali, mentre in difesa la coppia sarà composta - viste le assenze di Castan e Astori - da Manolas e Yanga Mbiwa. Dubbi sulle corsie esterne: Maicon e Cole dovrebbero giocare in Champions League, per cui non è da escludere che uno solo di loro giochi contro il Verona. Probabile dunque l'utilizzo di Torosidis e Holebas, proprio come contro il Parma. A centrocampo non ci sono dubbi, anche perché i giocatori di Garcia in quel reparto sono contati.

I migliori video del giorno

Ancora una volta tocca a Nainggolan, Keita e Pjanic, anche se non è da escludere che tocchi a Paredes. E in attacco? Totti potrebbe godere di un turno di riposo e dunque probabilmente sarà Destro il centravanti, affiancato da Ljajic e dal solito Gervinho, giocatore che sente poco la fatica. O toccherà a Florenzi? Tanti insomma i dubbi sugli undici titolari di Rudi Garcia, soprattutto sulle corsie esterne difensive e in attacco. In sintesi, allora, questa dovrebbe essere la probabile formazione della Roma contro il Verona, in campo con il solito modulo 4-3-3: De Sanctis, Torosidis, Yanga Mbiwa, Manolas, Holebas, Nainggolan, Keita, Pjanic, Florenzi, Destro, Ljajic.