La sconvolgente serata della Roma viene 'allietata' solo parzialmente dal pareggio conquistato dal CSKA Mosca, in casa contro il Manchester City nel match di terzo turno del gruppo E della Champions League (2-2). Un pari conquistato con tenacia dai russi, pur privi di tre elementi importanti come Dzagoev e Wernbloom (squalificati) nonchè di Elm (infortunato), un pari che porta soprattutto la firma dell'ivoriano Doumbia, vero e proprio trascinatore della squadra russa, autore del primo gol oltre ad aver causato il rigore del pareggio di Natcho.

Primo tempo nettamente a favore del City, dopo una buona partenza dei padroni di casa: vanno a segno prima Aguero e poi Milner. Primo tempo che si chiude con il doppio vantaggio che lascia presagire un facile successo degli inglesi. Nella ripresa, però, la squadra allenata da Manuel Pellegrini si 'siede' e i russi prendono coraggio, soprattutto grazie all'ingresso in campo di Doumbia al posto di un impalpabile Beruzutski. E' la svolta: prima l'1-2 e poi il pareggio, a quattro dal termine, su rigore di Natcho. La Roma, nonostante l'incredibile sconfitta casalinga contro il Bayern Monaco, conserva così due punti di vantaggio sul City e probabilmente si giocherà la qualificazione in un appassionante testa a testa con gli inglesi.



Il prossimo turno prevede Bayern - Roma e Manchester City - CSKA Mosca: questa volta i giallorossi non dovranno limitarsi a 'sperare' in un nuovo regalo dei russi. Tra le altre sfide giocate in serata, segnaliamo il combattuto 4-3 dello Schalke 04 sullo Sporting Lisbona.



Classifica Gruppo E della Champions League

  • Bayern Monaco 9
  • Roma 4
  • Manchester City 2
  • CSKA Mosca 1

Prossimo turno, 5 Novembre, ore 20,45:

  • Bayern Monaco - Roma e Manchester City - CSKA Mosca

Fantacalcio Champions League, CSKA Mosca - Manchester City: tabellino, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, marcatori

Marcatori: Aguero al 29’, Milner al 38’ del primo tempo; Doumbia al 20’, Natcho su rigore al 41’ del secondo tempo.



CSKA Mosca (4-5-1) Akinfeev 6; Fernandes 5.5, V.Berezutski 5.5, Ignashevich 5.5, Schennikov 6; Tosic 5.5 (dal 24’ del secondo tempo Efremov 6.5), Natcho 6.5, A. Berezutski 5 (dal 1’del secondo tempo Doumbia 7; dal 46’ del secondo tempo Cauna s.v.), Eremenko 6, Milanov 5.5; Musa 6. In panchina: Chepchugov, Nababkin e Bazelyuk. 
Allenatore: Slutski.
Migliore in campo per il CSKA Mosca: Doumbia


Manchester City (4-4-2) Hart 6; Zabaleta 5.5, Kompany 5.5, Mangala 6, Kolarov 6; Silva 6 (dal 33’ del secondo tempo Fernandinho 5.5), Fernando 6 (dal 41’ del secondo tempo Jovetic s.v), Yaya Tourè 7, Milner 6.5; Aguero 6.5, Dzeko 5.5 (dal 27’ del secondo tempo Jesus Navas 5.5). In panchina: Caballero, Sagna, Clichy e Demichelis). Allenatore: Pellegrini.
Migliore in campo per il Manchester City: Yayà Tourè


Arbitro: Vad (Ungheria).