Italia-Azerbaigian è valida per la seconda giornata delle qualificazioni ad Euro 2016 e si gioca venerdì 10 ottobre a Palermo, allo stadio "Barbera", alle ore 20.45. Una partita importante per la nazionale di Antonio Conte, che vorrà continuare nella sua marcia verso gli europei dopo le brillanti prime apparizioni. talia-Azerbaigian è una partita nella quale la nazionale dovrà dimostrare di non sottovalutare l'avversario. Berti Vogts, esperto ct tedesco che guida gli azeri, preparerà al meglio tatticamente la sua formazione per cercare di imbrigliare il gioco italiano. Conte e i suoi ragazzi dunque dovranno essere bravissimi nello sbloccare al più presto il punteggio in questa sfida di qualificazioni ad Euro 2016, altrimenti la partita potrebbe complicarsi.

Quale sarà la formazione dell'Italia contro l'Azerbaigian? Le scelte di Conte sembrano già fatte. Buffon tra i pali, il trio difensivo composto da Ranocchia e Chiellini insieme a Bonucci, Darmian (preferito a Candreva) e Pasqual sulle corsie esterne, Pirlo in cabina di regia affiancato da Florenzi e Marchisio. Immobile-Zaza sarà la coppia d'attacco nella probabile formazione azzurra. Le scelte di Conte sono fatte anche in vista della prossima partita di lunedì sul campo di Malta.

Le probabili formazioni di Italia-Azerbaigian (10 ottobre ore 20.45)

Italia (3-5-2): Buffon; Ranocchia, Bonucci, Chiellini; Darmian, Florenzi, Pirlo, Marchisio, Pasqual; Immobile, Zaza. In panchina: Sirigu, Perin, Ogbonna, Aquilani, Candreva, De Sciglio, Poli, Parolo, Destro, Giovinco, Pellè.

I migliori video del giorno

Allenatore: Conte

Azerbaigian (4-2-3-1): Agayev; Medvedev, Yunuszade, Guseynov, Budak; Amirguliyev, Garayev; Abdullayev, Aliyev, Nazarov; Dadashov. In panchina: Agayev, Balayev, Guliyev, Ramaldanov, Qrtmov, Amirjanov, Qarayev, Abatsiyev, Kurbanov, Nadirov, Ramazanov. Allenatore: Vogts

Il pronostico di di Italia-Azerbaigian

L'Italia è senza dubbio più forte del suo avversario e, senza clamorosi ribaltoni, dovrebbe avere la meglio. Ma dovrà essere brava a sbloccare al più presto il punteggio per non correre rischi. Pronostico: 1