Nei giorni 18-19 e 20 ottobre 2014 seguiremo l'evolversi della 7a di questo campionato di Serie A nato sotto un segno bianconero, dato che la Juventus è rimasta la sola compagine a punteggio pieno: restano dietro le varie Roma, Napoli, Inter e Milan e c'è la sorpresa Sampdoria. Archiviati gli impegni azzurri i migliori calciatori tornano a pensare alla sorte della loro squadra di appartenenza; ma procediamo con ordine seguendo il calendario di serie A dei giorni 18-19 e 20 ottobre 2014. Si parte sabato 18 ottobre 2014 con la rutilante Roma dei miracoli targata Totti e Garcia che affronterà all'Olimpico un avversario alla portata come il Chievo alle ore 18:00. La gara è da 1 fisso. Il secondo anticipo è invece Sassuolo-Juventus (orario 20:45). La Juve alla fine dovrebbe prevalere.

Calendario Serie A 18-19 e 20 ottobre 2014: partite della domenica pomeriggio

7a di A nel vivo nella giornata di domenica 19 ottobre 2014 quando, con inizio ore 15:00, vedremo queste partite: Verona-Milan, Atalanta-Parma, Torino-Udinese, Palermo-Cesena, Cagliari-Sampdoria. Prevedo vittorie per Parma, Palermo e Samp. Le gare di Torino e Verona potrebbero terminare in parità, viste le forze in campo. Alle 20:45 di domenica 19 avremo poi in calendario Inter-Napoli. Non v'è dubbio che la partita promette spunti di divertimento visto il modo garibaldino di interpretare anche le gare esterne dei partenopei. L'Inter avrebbe però bisogno di tornare a vincere per salvare il suo tecnico, finito sulla graticola. Per come si sono messe le cose non ci stupiremmo se il segno ad uscire in questa partita fosse un bel 2. I nerazzurri, che hanno un organico importante ma vengono dai 4 gol presi dal Cagliari di Zeman e dai tre presi dalla Fiorentina. La loro autostima è ai minimi storici. Lunedì 20 ottobre 2014 la settima giornata si chiude con Genoa e Empoli. Il grifone è favorito ma l'Empoli è una delle rivelazioni dell'anno. Sarebbe un peccato mortale sottovalutarlo. La gara ci pare da Over 2,5 e dovrebbe essere piacevolissima sotto il piano estetico. Seguiremo le gare in presa diretta come sempre su Sky.
Leggi tutto