La quarta giornata della fase a gironi della Uefa Europa League si è conclusa qualificando alcune squadre alla fase successiva con due turni di anticipo senza aspettare le ultime due giornate del 26 novembre e dell'11 dicembre. Passeranno al turno successivo le prime due di ogni gruppo, cioè ventiquattro squadre alle quali si aggiungeranno le otto terze dei gironi di Champions League. Le trentadue squadre disputeranno i sedicesimi di finale ad eliminazione diretta con incontri di andata e ritorno il 19 e 26 febbraio 2015.

Analizziamo nel dettaglio quello che è successo nei dodici gironi :

GRUPPO A: Lo Zurigo batte il Villareal in casa ed il Borussia Mönchengladbach, vincente fuori casa con l'Apollon passa in testa.

Prossimo turno Villareal-Borussia M. e Zurigo in casa con l'Apollon per approfittarne.

GRUPPO B: Il Torino perde ad Helsinki ed il Bruges, vincendo a Copenaghen, lo scavalca in classifica. Prossimo turno Torino-Bruges all'Olimpico e l'Helsinki in casa con il Copenaghen.

GRUPPO C: Vincono il Besiktas in casa con il Partizan Belgrado ed il Tottenham fuori casa con l'Asteras Tripoli. Prossimo turno Tottenham in casa con il Partizan ed il Besiktas fuori casa con l'Asteras. La vittoria delle due capolista chiuderebbe il discorso qualificazione.

GRUPPO D: Il Salisburgo stravince a Zagabria con la Dinamo e si qualifica al turno successivo mentre il Celtic si blocca sul pari fuori casa con l'Astra Giurgiu.Nel prossimo turno il Celtic potrebbe qualificarsi in casa contro il Salisburgo mentre la Dinamo per sperare deve battere fuori casa l'Astra.

I migliori video del giorno

GRUPPO E: La Dinamo Mosca batte in casa l'Estoril e guadagna il passaggio del turno ed il PSV vince ad Atene con il Panathinaikos. Nel prossimo turno PSV fuori casa con l'Estoril e Dinamo in casa con il Panathinaikos.

GRUPPO F: L'Inter conquista un buon pareggio fuori casa con il Saint Etienne ed il Dnipro vince fuori casa a Baku con il Qarabag. Prossimo turno Inter in casa con il Dnipro e Saint Etienne in casa con il Qarabag. I nerazzurri hanno 4 punti di vantaggio sulle altre tutte appaiate con la qualificazione a portata di mano.

GRUPPO G: Siviglia in testa battendo in casa lo Standard Liegi e Feyenoord secondo battendo il casa il Rijeka. Prossimo turno con il Feyenoord in casa con il Siviglia e Rijeka in casa con lo Standard. Probabilmente tutto si deciderà nella sesta giornata.

GRUPPO H: L'Everton ed il Wolfsburg travolgono in casa il Losc Lille ed il Krasnodar. Nel prossimo turno Wolfsburg-Everton ed un pareggio qualificherebbe entrambe ai danni di Krasnodar e Lille.

GRUPPO I: Il Napoli e lo Sparta Praga battono nettamente in casa lo Young Boys e lo Slovan Bratislava. Prossimo turno decisivo per il Napoli in trasferta a Praga con lo Sparta con lo Young Boys che cercherà di rientrare a Bratislava con lo Slovan.

GRUPPO J: La Dinamo Kyev batte l'Aalborg mentre la Steaua Bucarest impatta in Portogallo con il Rio Ave e si stacca dagli ucraini. Prossimo turno Dinamo Kyev in casa con il Rio Ave e Steaua in trasferta con l'Aalborg.

GRUPPO K: IL Guingamp batte in casa la Dinamo Minsk invece la Fiorentina non va oltre il pari in casa con il Paok. Prossimo turno Fiorentina a Guingamp per difendere il primo posto e Dinamo in casa contro il Paok.

GRUPPO L: Il Legia Varsavia batte il Metalist Kharkiv e si qualifica, il Trabzonspor pareggia a Lokeren e resta secondo. Nel prossimo turno Lokeren-Legia e Trabzonspor-Metalist con i turchi vicini alla qualificazione.