Annuncio
Annuncio

Inter-Lazio 2-2, con questo risultato del 21 dicembre 2014 si chiude la 16a e ultima giornata dell'anno per il campionato di calcio di Serie A, dove in classifica la Juventus capolista si è portata a +3 sulla Roma. Bagarre per il terzo posto che vale la Champions, in tre punti 7 squadre. A seguire il calendario del prossimo turno (17a giornata) che sarà aperto dall'anticipo Lazio-Sampdoria del 5 gennaio 2015, e che si chiuderà con il posticipo Juventus-Inter del 6 gennaio.

Classifica Serie A dopo Inter-Lazio 2-2 del 21 dicembre 2014 per la 16a giornata di Serie A

Risultati 16a giornata

Cagliari-Juventus 1-3, Napoli-Parma 2-0, Sassuolo-Cesena 1-1, Roma-Milan 0-0, Verona-Chievo 0-1, Sampdoria-Udinese 2-2, Fiorentina-Empoli 1-1, Atalanta-Palermo 3-3, Torino-Genoa 2-1, Inter-Lazio 2-2 (Felipe Anderson 2', 36'; Kovacic 61', Palacio 80').

Annuncio

  1. Juventus 39
  2. Roma 36
  3. Napoli 27
  4. Lazio 27
  5. Sampdoria 27
  6. Genoa 26
  7. Milan 25
  8. Fiorentina 24
  9. Udinese 22
  10. Palermo 22
  11. Inter 21
  12. Sassuolo 20
  13. Empoli 17
  14. Torino
  15. Verona 17
  16. Chievo 16
  17. Atalanta 15
  18. Cagliari 12
  19. Cesena 9
  20. Parma 6.

Tanti pareggi che dunque non cambiano di conseguenza la situazione di classifica, la differenza infatti la fa la vittoria della Juventus e il pareggio della Roma che aumentano il gap tra le due squadre che lottano per lo scudetto. Tutta da vedere la corsa al terzo posto con 7 squadre in 3 punti che possono fino alla fine concorrere per disputare i preliminari della Champions League 2015. L'Inter sembrerebbe tagliata fuori, ma il campionato di Serie A 2014/2015 è ancora molto lungo.

Calendario Serie A prossimo turno, 17a giornata: apre Lazio-Sampdoria, sfida terzo posto

Lunedì 5 gennaio 2015 si riprende dopo la sosta natalizia con l'anticipo delle ore 20:45 Lazio-Sampdoria, subito uno scontro diretto da zona Champions che si prevede estremamente equilibrato anche se giocando in casa, parte leggermente favorita la squadra di Pioli.

Martedì 6 gennaio 2015 alle ore 12;30 un'altra partita dall'esito incerto, Udinese-Roma, i giallorossi partono con i favori del pronostico ma i friulani stanno crescendo anche in personalità. Alle ore 15:00 si disputeranno 6 partite. Milan-Sassuolo, Parma-Fiorentina, Chievo-Torino, Genoa-Atalanta, Palermo-Cagliari, Empoli-Verona.

La 17a giornata di Serie A proseguirà con Cesena-Napoli delle ore 18:00, e si chiuderà come già anticipato, con il posticipo Juventus-Inter delle ore 20:45, il cosiddetto derby d'Italia che nonostante veda sulla carta strafavoriti i bianconeri, potrebbe riservare qualche sorpresa.