Non solo Real Madrid-Milan nella giornata del 30 dicembre 2014, un'altra amichevole di lusso sarà disputata in Marocco dall'altra squadra milanese a Marakech: Inter-PSG scenderanno in campo in un orario diverso, ma a quanto pare il match non è abbastanza interessante per acquisirne i diritti tv.

Se Milan-Real Madrid sarà trasmessa in diretta tv a pagamento ma anche in chiaro se ci si accontenta della differita integrale, Inter-Paris SG al momento, sembra non sarà possibile vederla su alcun canale tv e nemmeno in streaming legalmente. Sperando che all'ultimo momento qualche emittente ne acquisisca i diritti televisivi, ricordiamo che l'orario d'inizio dell'amichevole di Marrakech, è prevista per le ore 20:00 italiane.

Ferie natalizie ridotte per gli uomini di Mancini, la squadra nerazzurra partirà nella mattinata del 29 dicembre 2014 alla volta del Marocco e dopo poche ore i giocatori svolgeranno il primo allenamento. L'amichevole viene presa dall'allenatore dell'Inter senza alcun patema d'animo, ma sarà comunque un test importante prima della grande sfida Juventus-Inter del 6 gennaio 2015, incontro valido per la 17a giornata di Serie A, alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia.

Mancini spera in una bella partita ed è scontento di ritrovare molti amici nella squadra del PSG, dove ricordiamo milita l'ex Zlatan Ibrahimovic, ne è convinto anche il francese M'Vila, che potrebbe essere schierato tra i titolari in Marocco, visto che sta trovando poco spazio in campionato. I favori del pronostico sebbene si giochi in campo neutro, sono nettamente a favore della squadra parigina.

I migliori video del giorno

La sfida tra Inter e PSG è già cominciata sul fronte calciomercato, i due club insieme alla Juventus, si stanno contendendo il centrocampista del Manchester United Januzaj, ma il prestito sembra essere già saltato a causa del tecnico dei red devils Van Gaal, il quale sarebbe disposto a cedere il giocatore solo a titolo definitivo e per una cifra sostanziosa.

L'Inter incassa dunque la seconda delusione del calciomercato invernale 2015 che in realtà non si è nemmeno aperto ancora ufficialmente, la prima è giunta un paio di giorni fa, quando è sfumata la trattativa per l'arrivo di Cerci, che dovrebbe invece vestire la maglia del Milan, grazie a uno scambio di prestiti con l'Atletico Madrid, i rossoneri hanno messo sul piatto Torres e l'affare pare già andato in porto.

Ma la società di Thoir e Mancini non si sono demoralizzati, infatti si dovrebbe chiudere per Diarra che ha già superato le visite mediche, mentre si tratta per Podolski, tutto questo in attesa dell'amichevole di lusso: PSG-Inter del 30 dicembre 2014, Marrakech ore 20:00.