Venerdì 26 dicembre si giocherà Chelsea-West Ham, gara valevole per la diciottesima giornata di Premier League. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 13 e 45 allo Stamford Bridge di Londra. Come da tradizione, sarà un "boxing day" dedicato al calcio in Inghilterra. Vi presentiamo qui l'analisi della gara, le probabili formazioni e tutti i consigli per il match.

Diciottesima giornata di Premier League, pronostico Chelsea-West Ham 26 dicembre: analisi e consigli scommesse

Sarà un Santo Stefano molto impegnativo per il Chelsea guidato da Josè Mourinho, che dovrà affrontare la migliore sorpresa di questa prima parte di stagione di Premier League.

Stiamo parlando del West Ham, che sta disputando una stagione impensabile per il tasso tecnico della squadra di Allardyce. Gli ospiti, infatti, si trovano al quarto posto in classifica, in piena zona Champions League e stanno giocando davvero un ottimo calcio. Il West Ham viene dalla bella vittoria ottenuta contro la matricola Leicester e siamo sicuri che non farà nessuno sconto alla squadra allenata da Josè Mourinho, che comunque è prima meritatamente. Il Chelsea si presenta a questo difficile match dopo la convincente vittoria contro lo Stoke City in trasferta, partita nella quale i "blues" hanno comunque dovuto soffrire per portare a casa i tre punti. La squadra di Josè Mourinho giocherà in casa e ha un tasso tecnico nettamente superiore al West Ham; non sarà di certo una passeggiata per gli uomini di Josè Mourinho, ma in ogni caso vi consigliamo di puntare sull'uno fisso, anche considerando il fatto che la squadra di Abramovich ha un ottimo rendimento interno.

I migliori video del giorno

L'alternativa? Under 2,50.

Diciottesima giornata di Premier League, pronostico Chelsea-West Ham 26 dicembre: le probabili formazioni del match

Probabile formazione titolare Chelsea: Curtois, Ivanovic, Cahill, Terry, Azpiculeta, Fabregas, Matic, Willlian, Oscar, Hazard, Diego Costa

Assenze segnalate: Ake

In dubbio: Hazard

Probabile formazione titolare West Ham: Adrian, Jenkinson, Tomkins, Reid, Creswell, Kouyatè, Song, Nolan, Downing, Sakho, Carroll

Assenze segnalate: Noble

In dubbio: Tomkins