Ecco i consigli per il fantacalcio relativi alla ventunesima giornata di Serie A 2014/2015 che si disputerà il prossimo week-end. Queste le partite:

Genoa-Fiorentina: ora Mario Gomez non potete più lasciarlo fuori, o comunque aspettate di capire se davvero la punta tedesca è sulla buona strada o no. Dall'altra parte, invece, c'è Iago che sta diventando sempre più indispensabile.

Roma-Empoli: con i giallorossi andate a nozze in ogni reparto, ma si consiglia di puntare anche su Saponara considerato che dovrebbe essere il rigorista della squadra.

Sassuolo-Inter: difficilmente potremmo vedere nuovamente i nerazzurri rifilare ai neroverdi sette gol, ma gli uomini di Mancini hanno bisogno di vincere. Certo, gli emiliani oramai giocano con la tranquillità di chi non ha più nulla da perdere, ma rischiateli soltanto se non potete proprio farne a meno.

Atalanta-Cagliari: i sardi viaggiano sulle ali dell'entusiasmo, ma fantacalcisticamente parlando non possiamo non consigliarvi di puntare prevalentemente su Denis (in alternativa sull'ex Pinilla).

Per i rossoblu, invece, l'unico è Avelar.

Cesena-Lazio: così come per l'altra romana, con i biancocelesti andate sul sicuro, e schieratene più che potete in ogni ruolo, soprattutto dalla metà campo in su.

Chievo Verona-Napoli: con Mertens e Gabbiadini possibili panchinari, i tre nomi caldi sono sempre quelli, ovvero Callejon, Hamsik ed Higuain.

Palermo-Hellas Verona: partita sulla carta molto equilibrata, e di conseguenza gli unici che ci sentiamo di consigliarvi sono i soliti Vazquez e Dybala.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Fantacalcio

E per quanto riguarda i veronesi? Al massimo Toni.

Torino-Sampdoria: Eder (così come tutta la squadra) sta vivendo un periodo di forma eccezionale, tanto che risulta difficile tirarlo fuori, ma attenzione perché dovrebbe esserci l'esordio dal primo minuto di Eto'o. Resta da capire chi lo affiancherà. Sui granata, invece, evitate.

Udinese-Juventus: la sfida tra i bianconeri di Udine e quelli di Torino viene vinta sempre da quest'ultimi. Vi abbiamo già detto tutto. Rischiate soltanto Di Natale per i friulani.

Milan-Parma: non essendoci neanche più Cassano, per i ducali non ci sentiamo di consigliarvi nessuno, mentre per quanto riguarda i rossoneri i nomi sono sempre gli stessi e li conoscete anche voi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto