Palermo-Roma del 17 gennaio 2015 si giocherà con orario 20:45 e con la squadra giallorossa reduce dal sofferto 2-2 nel derby, e il Palermo battuto a Firenze al termine di una gara molto divertente. La Roma ha 40 punti in 18 gare, il Palermo ne ha 25, 15 di meno, a dimostrazione di un certo gap tecnico incontestabile. La Roma ha realizzato 31 gol subendone 13. Per i rosanero le segnature sono fino a questo momento 30 e altrettanti i gol al passivo.

Alla Roma sono andate 12 vittorie, 4 pari e 2 k.o. mentre per la squadra siciliana risultano 6 vittorie, 7 pari, 5 sconfitte.

Nelle ultime 5 gare di Serie A 2 vittorie e tre segni X per i capitolini, 2 vittorie, 2 pari e 1 sconfitta per la squadra della rivelazione Dybala, che però a Firenze ha dovuto dare forfait. La squadra, battuta per 4-3, ne ha risentito, a conferma della crescente importanza di tale elemento, diventato in breve tempo un idolo della tifoseria a suon di gol.

I rosanero sono in questo momento un avversario da non sottovalutare, anche perché hanno soltanto da guadagnare al cospetto di un avversario più blasonato e con un Totti in grande spolvero, dopo la doppietta alla Lazio che ha permesso la complicata rimonta ai suoi.

Contro la Lazio abbiamo visto una Roma a due volti: tesa ma evanescente nella prima frazione di gioco, a tratti incontenibile nel secondo tempo, con una Lazio che ad un certo punto ha temuto il completamento di una rimonta che sarebbe stata storica e forse anche decisiva in ottica primo posto.

Il mio pronostico per Palermo-Roma del 17 gennaio 2015 è 1-2. Per completezza di informazione diciamo che la Juventus gioca domenica 18 gennaio alle ore 20:45 contro il Verona a Torino. Un incontro che i bianconeri non dovrebbero faticare a vincere. La Roma quindi a Palermo non può proprio sbagliare. Al momento ancora non si possono ipotizzare le probabili formazioni di quest'interessante incontro. Il romanzo del campionato di serie A continua. La Juve resta la grande favorita, ma anche la Roma può dire la sua fino alla fine.