Il campionato di calcio 2014-2015 di Serie B, per quel che riguarda la 23esima giornata, la seconda del girone di ritorno, si è chiuso domenica 25 gennaio del 2015 con il posticipo delle ore 12,30 Modena-Lanciano. Il match si è concluso con il risultato finale di 1 a 1 e con reti tutte nel secondo tempo: Lanciano in vantaggio al 56esimo con Gaetano Monachello, e pareggio del Modena all'84esimo grazie alla marcatura di Francesco Fedato. Si chiude così il quadro relativo alla 23esima giornata caratterizzata dal ritorno alla vittoria del Carpi, 0 a 1 a Varese, e dalle importanti vittorie in ottica salvezza del Cittadella, 1 a 2 ad Avellino, e del Catania che al 'Massimino' ha strapazzato per 4 a 0 la Pro Vercelli. Luce verde anche per il Crotone, 2 a 1 in casa contro il Latina, e per la Ternana corsara per 1 a 2 sul difficile campo di Pescara. Crolla il Trapani in trasferta con un pesante 3 a 0 a Vicenza, mentre il Livorno tra le mura amiche batte il Brescia per 4 a 2 rilanciandosi per la corsa promozione. Finiscono invece sull'1 a 1 le sfide Frosinone-Spezia e Perugia-Bari. Ben 32 sono stati così i gol segnati nel 23esimo turno di Serie B a conferma di come il torneo cadetto sia sempre non solo combattuto, ma anche spettacolare grazie al fatto che si scende in campo per disputare ogni match a viso aperto. Questa, alla luce dei risultati del 23esimo turno, è l'attuale classifica nel campionato di calcio 2014-2015 di Serie B: Carpi 46, Bologna 40, Livorno 37, Spezia e Frosinone 35, Virtus Lanciano 34, Avellino 33, Pescara 31, Vicenza 31, Ternana 31, Pro Vercelli 31, Perugia e Trapani 30, Modena 29, Bari 27, Brescia 25, Virtus Entella 25, Catania e Crotone 24, Cittadella e Varese 23, Latina 21 punti. Per quel che riguarda la classifica marcatori, in testa c'è dopo 23 turni di campionato Emanuele Calaiò del Catania insieme a Riccardo Maniero con 13 reti, di cui 1 col Catania e 12 con il Pescara prima di trasferirsi in Sicilia. A quota 12 marcature ci sono Luigi Castaldo dell'Avellino, Pablo Mariano Granoche del Modena e Jerry Uche Mbakogu del Carpi.



La 24esima giornata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie B, terza del girone di ritorno, si disputerà secondo la formula classica rappresentata dall'anticipo del venerdì, dalla ore 20,30, da nove partite dalle ore 15 del sabato, e dal posticipo del lunedì con fischio d'inizio alle ore 20,30. Si partirà dalle ore 20,30 di venerdì 30 gennaio del 2015 con un interessante Bari-Frosinone, e poi dalle ore 15 di sabato 31 gennaio del 2015 con i match Virtus Lanciano-Varese, Bologna-Pescara, Ternana-Vicenza, Brescia-Virtus Entella, Pro Vercelli-Modena, Carpi-Crotone, Latina-Livorno, Catania-Perugia e Cittadella-Trapani. Spezia-Avellino, il 2 febbraio del 2015 dalle ore 20,30, è il posticipo del lunedì che chiuderà il quadro relativo alla 24esima giornata, terza del girone di ritorno per il campionato di calcio 2014-2015 di Serie B.