Prendere a tutti i costi Paul Pogba. E' quello che ha consigliato Zinedine Zidane, ex centrocampista della Juventus e della nazionale Francese, a Florentino Perez patron dei Blancos. Zidane avrebbe incontrato il talentuoso giocatore della Juventus in occasione della trasferta di Champions. Lo riferisce il giornale sportivo spagnolo 'As'.

Una firma 'Galactica' per le Merengues

Una firma galactica.

E' quello che cerca per l'anno prossimo Florentino Perez, patron delle merengues. E per Zinedine Zidane, suo stretto collaboratore e consigliere, quella firma corrisponde senza ombra di dubbio al nome di Paul Pogba. Zidane avrebbe incontrato Pogba, secondo quanto riferito dallo spagnolo 'As', in occasione della semifinale di andata di Champions League che ha visto contrapposti i bianconeri di mister Allegri ai blancos guidati in panchina da Carletto Ancelotti.

I due francesi avrebbero parlato apertamente di un possibile trasferimento al Real già per la prossima stagione.

Florentino Perez insomma si sarebbe affidato a Zizou nel tentativo di convincere il gioiellino di casa Juve a sbarcare l'anno prossimo a Madrid. Al momento  quali siano le reali intenzioni di Pogba non è dato saperlo. Certo è che a Madrid il giovane centrocampista bianconero potrebbe aspirare ad un ingaggio più sostanzioso rispetto a quello attualmente offerto dal club di corso Galileo Ferraris. E' anche vero però che Pogba ha più volte ribadito la sua volontà di rimanere a Torino. 

Quotazioni in continua ascesa

Non si tratta di un'operazione semplice.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Anche perchè le quotazioni del centrocampista juventino sono in continua ascesa. Ad oggi la dirigenza del club campione d'Italia lo valuterebbe non meno di 100 milioni di euro. E questo in virtù dell'interesse dimostrato oltre che dal Real anche da Barcellona, Psg, United, City e Bayern. E proprio con il Barcellona si discuterebbe della proposta di uno scambio alla pari tra Pogba e l'attaccante uruguaiano Luis Sanchez.

Al momento di certo c'è il pranzo di qualche giorno fa tra Andrea Agnelli, Florentino Perez e Mino Raiola procuratore di Pogba.

Una buona occasione per discutere di affari. Il Real Madrid insomma ci sta provando in tutti i modi per vincere la concorrenza delle altre società, facendo leva anche sul carisma di Zidane. E chissà che proprio lui riesca dove gli altri hanno fallito.      

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto