A volte ritornano. L'esterno d'attacco di matrice Blues, Mohammed Salah, in questi giorni si ritrova al centro del mercato, e come successo lo scorso Gennaio, pare che l'Inter sia in pole per strapparlo stavolta, alla Fiorentina. L'egiziano classe '92 in prestito dal Chelsea è arrivato nella formazione toscana per Juan Cuadrado, quest'ultimo richiesto a gran voce da Mourinho. Dai borghi di Londra, il portoghese , viste le prestazioni di Salah rispetto al colombiano, si sarà morso le dita per l'abbaglio preso per l'ex udinese. I 9 goal collezionati da Salah impreziositi da sublimi scatti, fanno gola un po' a tutti. Inter e Roma puntano su di lui per il riscatto. E mentre la prossima settimana è previsto un incontro per Jovetic, Benassi è stato riscattato dai granata.

Parti distanti

Negli ultimi giorni pare sia in corso una trattativa tra Salah e i dirigenti Pradè e Angeloni per un adeguamento del contratto. La richiesta è faraonica : 3 milioni più bonus . Mentre i Della Valle ci pensano su, Roberto Mancini persuade con ars retorica i dirigenti nerazzurri. L'inter infatti, sarebbe disposta ad assecondare la richiesta dell'egiziano. Dopo Kondogbia strappato al Milan per 35 milioni dal Monaco, è tempo di un'altra risorsa in attacco. L'unico spiraglio in casa viola, al momento, pare essere un aumento dell'ingaggio a 2,7 cifra limite fissata. In caso di risposta positiva, i Della Valle che credono fermamente in Salah , sarebbero disposti ad acquistare l'intero cartellino dal Chelsea.

Contatti per Jovetic

Richiestissimo insieme a Djeko, il Mancheseter City vorrebbe liberarsi di entrambi per arrivare a Pogba, Jovetic, piace all'Inter e già dalla prossima settimana l'agente del montenegrino farà tappa in Italia. Attenzione alla Juve. I dirigenti bianconeri con l'addio di Llorente cercano un trequartista.

Oggi 25 giugno inoltre, andava in scena l'ultimo atto delle comproprietà. Alle ore 19 e qualche minuto in più di suspense, le buste, fardello o meno delle squadre con giocatori in copartecipazione, riposte negli uffici della Federcalcio, raccoglievano i nomi dei giovani primavera. In casa Inter, torna Forte dal Pisa, mentre Benassi, in comproprietà con il Torino, è stato riscattato proprio dai granata per 3,5 milioni. Previsti per il 30 Giugno, gli importi da saldare. I nerazzurri perdono indolore Ventre, riscattato dal Genoa.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto