La Juventus, campione d'Italia 2014/2015, non perde tempo! Appena finito il campionato, la squadra bianconera appare molto attiva sul mercato internazionale con tre acquisti abbastanza importanti: Dybala, Khedira e Mandzukic. In attesa di capire se Tevez e Pogba rimarranno anche per la prossima stagione, rimane da risolvere anche il caso Pirlo. Max Allegri è in vacanza ma guarda già alla prossima stagione calcistica: 'È stato un anno strabiliante.

Siamo arrivati ad un passo dalla Champions Legaue. Una bella finale dove hanno avuto la meglio i più forti anche se la Juve ha fatto davvero una bella partita'.

L'ultimo acquisto della Juventus si chiama Mario Mandzukic

L'ultimo acquisto della Juventus si chiama Mario Mandzukic. Parole di elogio da parte dell'allenatore Allegri: 'È un calciatore che ha segnato in tutti i campionati in cui ha giocato.

In Italia farà un ottimo campionato'. Probabilmente, in casa Juve, arriverà anche Zaza. Intanto, sul fronte uscite, rimane da risolvere la questione Pirlo. 'Deve decidere Andrea se vuole continuare ad alti livelli oppure fare un'altra esperienza. Ci farà sapere quanto prima'.

Max Allegri: 'La società non ha necessità di vendere. Dipende solo da lui'

Arriva il momento di parlare di Pogba. Allegri, nella sua intervista a Repubblica Sport, evidenzia che 'la società non ha necessità di vendere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Dipende solo da lui. Ci ho parlato e resta volentieri. Deve ancora crescere e, nella Juve, può farlo anche perché in un'ambiente come il nostro è molto facile crescere'. Su quale sarà la rosa del prossimo campionato, Allegri conferma che 'abbiamo Morata, Zaza, Mandzukic e tanti altri che hanno qualità tecniche e tanto entusiasmo. Dopo 4 anni a questi livelli bisogna ripartire con grandi stimoli. Sarà un'annata importante.

Puntiamo al quinto scudetto consecutivo; sarebbe un fatto storico, dato che la Juve ci è riuscita solamente negli anni Trenta. Puntiamo alla prossima Champions League, ma c'è anche la Coppa Italia ed altre competizioni importanti'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto