L'Inter sta voltando pagina e Thohir si è decisamente firmato autore di questo brusco cambio di marcia. In casa nerazzurra l'arrivo di Kondogbia ha riacceso gli animi e l'entusiasmo, soprattutto per la giovane età e le forti capacità del francese, nuovo pilastro del centrocampo a Milano, ma le sorprese estive sono infinite e la bomba è proprio dietro l'angolo.

Come riportato anche da SportMediaset.it, Roberto Mancini vorrebbe affiancare a Maurito Icardi, fresco di rinnovo con notevole ritocco dell'ingaggio, un altro attaccante di peso ma che sappia muoversi con rapidità tra le linee difensive avversarie.

Il tecnico di Jesolo ha pensato ad un giocatore versatile ma di razza, ovvero Burak Yilmaz, classe '85, di origine turca, ora in forza al Galatasaray e che Mancini ha già allenato due stagioni fa proprio ad Istanbul; con ben 56 gol in 86 presenze in 3 stagioni (più di una rete ogni due partite) è uno degli attaccanti più prolifici del campionato e potrebbe diventare fondamentale anche nello schema tattico del cinquantenne tecnico dell'Inter. L'agente del giocatore è volato in Italia per parlare con la dirigenza nerazzurra e probabilmente per iniziare a discutere di questo clamoroso trasferimento, uno tra i più esplosivi del mercato interista.

A Milano, dopo il colpo Kondogbia, del quale anche Moratti si è complimentato con Thohir, che ha battuto la concorrenza dei cugini rossoneri, erano già arrivati Murillo e soprattutto Miranda dall'Atletico Madrid che andranno a rinforzare il reparto difensivo della formazione nerazzurra, dimostratosi troppo debole nella passata stagione, con ben 48 gol al passivo solamente in Serie A, senza contare l'eliminazione dalla Coppa Italia e dall'Europa League; ora a Mancini servirebbe solo un forte esterno d'attacco.

Insomma, la strada tracciata dalla dirigenza in questa primissima parte della sessione estiva sembra far promettere bene ai tifosi nerazzurri per la stagione che verrà, ma il percorso e lungo e la salita è ripida; certamente Yilmaz sarebbe un tassello molto importante per far tornare l'Inter ai vertici del calcio mondiale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto