Ci siamo quasi. Sono ormai mesi che la voce di un rientro a Napoli di Pepe Reina rimbalza di agenzia in agenzia, e oggi sembra davvero che l'ufficialità sia ad un passo. Il Bayern Monaco ha infatti annunciato l'acquisto del portiere ventiseienne dello Stoccarda Sven Ulreich. Il nuovo tesserato prenderà il posto di vice-Neuer, lasciando il brillante Reina libero di tornare all'ombra del Vesuvio.

Non è un mistero la volontà del portierone spagnolo di tornare a Napoli, dove in un anno ha collezionato amicizie importanti, stima incondizionata dei tifosi e trionfi professionali.

Pubblicità
Pubblicità

In più di un occasione, infatti, il giocatore ha raccontato di aver vissuto un'annata splendida sul Golfo, e solo pochi giorni fa sono state diffuse alcune foto che lo ritraevano accanto agli amici Christian Maggio e Paolo Cannavaro nella casa di Cordoba, in Andalusia.

Amore vero per la città, emerso anche in una lunga lista di tweet, in italiano e in napoletano, che Reina ha pubblicato durante il freddo e poco esaltante anno a Monaco di Baviera, vissuto all'ombra del gigante inamovibile Neuer, e senza mai poter far valere le proprie indiscutibili qualità.

Pubblicità

Si torna a casa, dunque, e Napoli è lì che aspetta, e pensa a quanto sarebbe stato diverso l'anno appena trascorso con la sicurezza e la determinazione dello spagnolo. Pronta anche una riduzione dell'ingaggio, pur di venire incontro al presidente De Laurentiis e tornare tra i pali degli azzurri.

Fallita la scommessa Rafael, ottimo come secondo ma incerto e vacillante di fronte alle responsabilità da titolare, scaduto il tempo concesso ad Andujar, carismatico ma altalenante nel rendimento, il nuovo Napoli di Sarri potrà probabilmente contare su un grande giocatore ed eccellente motivatore come Reina, e su un secondo come Luigi Sepe, che alle spalle dello spagnolo potrà solo migliorare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A SSC Napoli

Se l'affare andrà in porto e se i primi acquisti puntelleranno la difesa, la squadra potrà forse mitigare lo sconcertante rendimento in termini di gol subiti ottenuto nella stagione appena trascorsa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto