Il Torino ormai è una solida realtà del campionato di Serie A e l'obiettivo dei granata è quello di arrivare sempre in più in alto in classifica, anche se ci sono squadre come Inter, Milan e diverse altre che si sono rinforzate tantissimo. Ma come è cambiata la squadra granata in queste prime settimane di Calciomercato? Qualche colpo i granata l'hanno già messo a segno, ma bisognerà capire soprattutto quale sarà il futuro dei due laterali Darmian e Bruno Peres, molto cercati sia in serie A che all'estero.

Non mancano comunque obiettivi importanti in questo mercato per il Torino: si cerca un regista dai piedi buoni, che potrebbe essere Jorginho del Napoli o Cigarini dell'Atalanta. Anche in attacco tra i possibili obiettivi dei granata ci sono elementi dal nome importante, come Okaka della Samp e Guidetti, bomber svedese che ha fatto benissimo negli ultimi Europei under 21. 

Tra le novità nella formazione tipo del Torino 2015-2016, che chiaramente è sempre in fase di evoluzione legata al calciomercato, ci sono dei volti nuovi, giocatori che possono senz'altro fare bene.

A centrocampo sono arrivati due mediani più di quantità che di qualità: parliamo di Acquah, lo scorso anno alla Sampdoria, e Obi, arrivato dall'Inter. E' in questo reparto che probabilmente il Torino cercherà altri rinforzi. Sul binario sinistro invece è arrivato dal Cagliari Danilo Avelar, cursore brasiliano che lo scorso anno è stato tra i migliori del Cagliari, mettendo a segno anche diverse reti, cosa che lo rende anche un giocatore appetibile per il Fantacalcio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Ecco dunque, al momento, la probabile formazione tipo del Torino 2015-2016 nel prossimo campionato di serie A, che Ventura metterà in campo con il 3-5-2: Padelli tra i pali, difesa a tre composta sa Maksimovic, Glik e Moretti. Linea mediana che prevede sulle corsie esterne Bruno Peres (con i tifosi granata che sperano resti ancora a Torino) e Avelar a sinistra, in mezzo Benassi insieme a Acquah e Obi.

In attacco invece la coppia formata da Quagliarella e Maxi Lopez, due elementi d'esperienza che sicuramente possono far bene nel prossimo campionato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto