Nel corso di un'intervista rilasciata alla Bild, Horst Heldt, general manager dello Schalke 04, si è finalmente sbottonato in merito alle chiacchiere di Calciomercato riguardanti Julian Draxler: 'La Juventus ci ha domandato il permesso di poter parlare con il giocatore ed abbiamo acconsentito. Finora, però, non abbiamo ricevuto alcuna offerta specifica'.

La richiesta dello Schalke 04 si aggirerebbe intorno ai 30-35 milioni, mentre la Juve vorrebbe portare il giocatore a Torino con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto semplice sulla base delle presenze, per la quale il club tedesco non sembra essere molto convinto. 

Lo Schalke, infatti, vorrebbe che il prestito fosse un po' più oneroso del normale, in modo da garantirsi un 'tesoretto' nel caso in cui il giocatore non venisse riscattato dai bianconeri, anche a causa dei guai fisici a cui è andato incontro il trequartista la scorsa stagione. Draxler, comunque, avrebbe già raggiunto l'accordo con la Juventus per un contratto quinquennale a 2,7 milioni a stagione più i bonus.

Draxler-Gotze, favorito il primo ma la Juventus spera nel 'doppio colpo'

Draxler, però, in questo momento, rappresenta il favorito numero uno, sia per questioni tecnico-tattiche, sia dal punto di vista economico. Allegri lo preferirebbe a Gotze per le sue caratteristiche più adatte al modulo che ha in mente il tecnico bianconero: un 'dieci' più dinamico, capace di svariare su tutto il fronte della trequarti e rendere la manovra più imprevedibile. 

Il fantasista del Bayern, autore di splendide giocate e del gol decisivo nell'amichevole disputata contro l'Inter, invece, è più 'seconda punta' e costa di più rispetto a Draxler, sia come cartellino che come ingaggio annuale. Attenzione, però, perchè se le formule di acquisto si rivelassero particolarmente vantaggiose, non è nemmeno da escludere un 'doppio colpo' clamoroso.

Calciomercato Juventus: Alex Sandro sulla fascia, Ok per Donsah

Per quanto riguarda il ruolo di esterno sinistro, anche qui c'è un favorito ovvero Alex Sandro del Porto, in scadenza di contratto nel 2016. Alcune indiscrezioni portano anche al nome di Guilherme Siqueira dell'Atletico Madrid, poco utilizzato da Diego Simeone e per questo motivo in odore di partenza: il giocatore, però, attraverso il suo profilo Instagram, ha smentito sia qualunque trattativa con la Juventus, sia il fatto che se ne voglia andare dal club dei 'colchorones'. Sarà vero?

E' invece praticamente fatta per Donsah, centrocampista del Cagliari classe 1996 anche se la Juve potrebbe decidere di lasciarlo ancora per un anno al club sardo. L'affare si concretizzerà grazie ad una maxi operazione che riguarderà quattro giovani bianconeri: al Cagliari, infatti, andranno Cerri, Buchel, Tello e Arras. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto