Il 7 agosto prossimo la Lazio saprà quale squadra dovrà affrontare nel preliminare di Champions League, scoglio da superare a tutti i costi per centrare l'ingresso alla fase a gironi della Coppa dalle grandi orecchie. Per non vedere vanificato il lavoro di un'intera stagione, la truppa di Stefano Pioli sta lavorando alacremente per farsi trovare pronta al grande appuntamento. Il tecnico biancoceleste, che dal mercato ha già ricevuto importanti innesti quali i difensori Patric e Wesley Hoedt ed il centrocampista Ravel Morrison, sta però aspettando ancora un paio di acquisti per poter ritenere, finalmente, completata la propria rosa.

Pioli avrebbe voluto un centravanti di livello, un bomber di livello assoluto, per disputare la Champions. Con tutta probabilità, invece, non lo avrà. Miroslav Klose e Filip Djordjević si divideranno il ruolo di prima punta, mentre, nel ruolo di esterno d'attacco Antonio Candreva e Felipe Anderson accoglieranno il 20enne olandese Ricardo Kishna, proveniente dall'Ajax per 3 milioni di euro. Il giocatore, molto rapido e tecnico, sbarcherà nella Capitale nei prossimi giorni e si metterà subito a disposizione dell'allenatore, che freme di poterlo allenare.

Kishna, infatti, ha i colpi del potenziale campione ed in un contesto sereno e vincente come quello biancoceleste non potrà far altro che migliorare.

In mezzo al campo, per assicurare alla compagine capitolina una buona dose di tasso tecnico dopo l'addio di Stefano Mauri, come spiegato stamane da 'Il Messaggero', dovrebbe arrivare un altro 20enne, Sergej Milinković-Savić, in forza al Genk, formazione della massima serie belga.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Dopo qualche giorno di incertezza, dovuto anche ad una bella offerta della Fiorentina, il calciatore sembra aver optato per il trasferimento alla Lazio. In Belgio scrivono come un ruolo fondamentale nella scelta di Milinković-Savić lo abbia avuto il suo procuratore, quel Mateja Kežman ex attaccante, tra le altre, di PSV, Chelsea, Atletico Madrid e Fenerbahçe, più di una volta in carriera ad un passo dall'accordo con la Lazio.

Una sorta di 'risarcimento' ad anni di distanza. Ancora 24 ore, comunque, per avere la certezza sul felice esito dell'operazione.

Infine, mentre Federico Marchetti e Senad Lulić sembrano essere ad un passo dal rinnovo di contratto, spunta una clamorosa indiscrezione per quanto concerne il futuro di Lucas Biglia. Secondo il 'Corriere dello Sport', infatti, nelle ultime settimane il Manchester United avrebbe recapitato un'offerta di ben 25 milioni di euro alla Lazio per il regista argentino che, due stagioni orsono, fu prelevato dall'Anderlecht per soli 6 milioni.

La Lazio ha respinto al mittente la proposta, chiedendone almeno 40. Da lì, la decisione dei Red Devils di puntare su Bastian Schweinsteiger.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto