Sinisa Mihajlovic atto primo. A Casa Milan stamattina si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione del tecnico serbo da parte del presidente Silvio Berlusconi. Il presidente ha infervorato e riscaldato i cuori rossoneri illustrando i colpi centrati e quelli in fieri. Dopo la presentazione del nuovo allenatore, che ha dimostrato, se ce n'era ancora bisogno, grinta e capacità tecnico-tattiche oltre che profonda conoscenza del calcio italiano, tutti si sono recati a Milanello.

Pubblicità
Pubblicità

Qui i giocatori milanisti hanno sostenuto i primi test e alle 18 il primo allenamento. Presenti centinaia di aficionados letteralmente in delirio per le notizie che arrivano ora dopo ora dal Calciomercato Milan.

Calciomercato Milan, in arrivo, Bacca, Adriano e forse anche Ibra per tornare in cima al mondo

L'arrivo del colombiano Carlos Bacca (manca solo la firma che a quanto pare avverrà nella giornata di lunedì dopo le visite mediche) e del brasiliano Luis Adriano infiammano i cuori, fanno sognare e dimenticare le cocenti delusioni per le stagioni avare degli ultimi anni.

Pubblicità

La dirigenza milanista continua a lavorare su vari fronti per far tornare grande il Milan.

Bacca, l'ormai ex attaccante Siviglia, dalla Colombia, dove si trova per qualche giorno di riposo,dopo l'eliminazione dalla Coppa America, fa sentire il suo pensiero sul trasferimento al Milan: "Non vedo l'ora di vestire quella maglia e contribuire a riportare il Milan dove merita". Parole che vengono accolte dai supporters rossoneri con grande gioia e favore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Bacca ha così concluso "Ho grandi motivazioni, voglio riportare il Milan dove gli compete" I milanisti è questo che vogliono ed è questo che sognano da troppo tempo.

Ma il sogno dei tifosi rossoneri non si ferma qui. All'arrivo del presidente Berlusconi a Milanello gli hanno chiesto un altro arrivo, quello sperato da tempo e mai dimenticato Zlatan Ibrahimovic.

Riuscirà il presidente a soddisfare anche questa richiesta che non è solo dei supporters ma anche dell'allenatore Siniša Mihajlović?

Questi difatti non si accontenta solo dell'arrivo dell'attaccante colombiano, egli infatti continua a sperare nel ritorno di Zlatan Ibrahimovic. A tal proposito si sa che il giocatore ha già espresso il suo gradimento e la sua volontà di far rientro alla società rossonera dove ha già mandato in visibilio la sponda rossonera del naviglio con i 56 goal in 85 partite, negli anni dal 2010 al 2012.

Questo lo sapremo a giorni. Seguiteci, vi aggiorneremo, intanto cliccate su "segui" posto in alto sopra al titolo.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto