La Juventus ci ha provato, ha insistito, ha fatto pervenire un'offerta allo Schalke 04, ma si è scontrata con l'intransigenza del club tedesco: Julian Draxler costa 30 milioni di euro, e, sotto quella cifra, difficilmente abbandonerà Gelsenkirchen. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici, che pure avevano trovato nei giorni scorsi un'intesa con il calciatore sulla base di un contratto pluriennale a 3,5 milioni di euro netti a stagione, stanno mollando la presa sul numero 10 dei Königblau.

Pubblicità
Pubblicità

Per Draxler, infatti, la Juventus aveva offerto fino a 15 milioni cash più altri 5 di bonus, in quanto non pienamente convinta dell'efficienza fisica del 22enne trequartista, che nell'ultima stagione di Bundesliga ha disputato soltanto 15 gare.

Anche perché i bianconeri, in questo periodo, vedono negli infortuni un po' la loro nemesi: hanno perso Giorgio Chiellini per un mese nel corso dell'amichevole contro il Legia Danzica, stamattina si è fermato anche lo spagnolo Alvaro Morata, che rischia di saltare la Supercoppa Italiana contro la Lazio, ma, soprattutto, nel test match dello stadio 'Vélodrome' contro l'Olympique Marsiglia hanno perso anche il sostituto di Andrea Pirlo, il tedesco Sami Khedira, out per due mesi.

Uno stop, questo, che ha costretto la dirigenza juventina a tornare sul mercato, e dover destinare le proprie risorse economiche, oltre che sul terzino sinistro (in dirittura d'arrivo l'affare Siqueira con l'Atletico Madrid) e sul trequartista, anche su un regista a centrocampo.

Per quanto riguarda il trequartista, quindi, sembrano un po' più lontane le piste, oltre che per lo stesso Draxler, anche per Mario Götze, ieri in rete nell'AUDI Cup contro il Milan ed osannato dai tifosi del Bayern, Juan Cuadrado, Samir Nasri, David Silva e così via.

Pubblicità

La Juventus sta valutando, secondo quanto riportato dal portale web del giornalista Gianluca Di Marzio, una soluzione 'low cost' per la trequarti, ma di classe e qualità non inferiori ai giocatori di cui sopra: Marotta avrebbe infatti chiesto al Presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, la disponibilità a liberare Franco Vázquez, 26enne argentino che con il neo juventino Paulo Dybala aveva fatto meraviglie la scorsa stagione in Sicilia. Un'ipotesi, questa, che ha trovato conferme nell'edizione odierna della 'Gazzetta dello Sport'.

Per 'El Mudo', la Juventus vorrebbe trattare sulla base di un prestito con obbligo di riscatto ma, per il momento, Zamparini non cede.

Qualche milione, invece, dopo l'infortunio di Khedira, verrà giocoforza investito sul regista di centrocampo. A meno che Massimiliano Allegri non opti per la soluzione interna, che, con l'arrivo di Siqueira, prevede il nuovo scivolamento del recuperato Kwadwo Asamoah nel novero dei centrocampisti. Comunque, secondo quanto riportato da 'SportMediaset', la Juventus è seriamente intenzionata ad effettuare un tentativo con il Borussia Dortmund per Ilkay Gündogan, 25enne playmaker dei gialloneri, il quale ha però da poco prolungato di una stagione il suo contratto con il BVB e dichiarato di voler restare a Dortmund.

Pubblicità

Sullo sfondo, i bianconeri monitorano sempre la situazione di Axel Witsel, 26enne belga dello Zenit segnalato, però, già da tempo nelle mire del Milan.

Leggi tutto