Ieri pomeriggio, finalmente, si è concluso uno dei tormentoni più pazzi dell'estate di Calciomercato. Il 20enne centrocampista serbo Sergej Milinković-Savić, dopo essere stato a più di un passo dalla Fiorentina, è arrivato nella Capitale ed ha svolto le visite mediche con la Lazio: il promettente calciatore si è vestito di biancoceleste, lasciando il Genk, formazione della Jupiler League belga per una cifra vicina ai 10 milioni di euro più il 15% di un'eventuale, futura rivendita ad altro club.

Milinković-Savić era il tassello che mancava alla Lazio per completare il suo centrocampo, il quale, non va dimenticato, ha confermato tutti i suoi gioielli ma ha perso in un sol colpo due bandiere quali Cristian Ledesma e Stefano Mauri.

Il suo arrivo placa la sete di rinforzi dei tifosi laziali, che, negli ultimi giorni, avevano salutato con fervore anche l'arrivo del coetaneo Ricardo Kishna, funambolo offensivo in grado di svariare su tutto il fronte d'attacco, prelevato per 4 milioni di euro dall'Ajax. Due acquisti in prospettiva, ma pronti anche sin da subito per fronteggiare un difficile, doppio impegno quali la Serie A e la Champions League.

A proposito di Champions. Per completare, adesso, l'organico della Lazio, manca soltanto un centravanti di peso, che possa apportare quel briciolo di esperienza e freddezza in zona gol utile quando si va a giocare nelle competizioni europee.

E' rimasto Miroslav Klose, il quale, già di per sé, è una garanzia, così come c'è ancora Filip Djordjević, confermato dopo il bel campionato passato. Ma la Lazio punta ancora più in alto, punta in grande. Punta Mario, SuperMario. Come riportato stamattina dalle colonne del 'Daily Mirror', infatti, i biancocelesti, in caso di superamento del preliminare di Champions League, vorrebbero azzardare la scommessa di riportare in Italia Mario Balotelli, praticamente fuori rosa al Liverpool. Il 'Mirror' spiega che il club di Claudio Lotito vorrebbe l'attaccante in prestito oneroso (2 milioni) con diritto di riscatto fissato a 18, e gran parte dell'ingaggio da 6 milioni netti a stagione pagata dai 'Reds'.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Calciomercato

L'ipotesi Balotelli-Lazio, ad oggi, non è assolutamente da scartare.

Più realistica, forse, resta però quella che porta al 20enne Jaime Báez, attaccante completo, con passaporto comunitario, giudicato tra i migliori talenti del Sudamerica. Il gioiello della Juventud, assistito dal procuratore Alessandro Lucci, secondo 'Tuttomercatoweb' è pronto ad arrivare nel nostro campionato, con la Lazio che lo accoglierebbe a braccia aperte.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto