Tra poche ore scenderanno in campo le squadre per il ritorno del terzo turno di Champions League 2015-2016. Nessuna italiana protagonista, ma una attende con particolare attenzione l'esido delle sfide. Si tratta della Lazio, che spera nell'eliminazione di qualche big per poter essere testa di serie nei play-off. I return match saranno disputati martedì 4 e mercoledì 5 agosto. A seguire scopriremo il programma completo con gli orari delle singole partite.

Calendario Champions League: gare di ritorno 3° turno dei preliminari

Si inizierà con APOEL-Midtjylland alle ore 19.00 del 4/08, terminato 2-1 all'andata per i ciprioti; alla stessa ora si affronteranno anche Dinamo Zagabria e Molde, che ripartiranno dall'1-1 della settimana scorsa. Si proseguirà alle ore 20.15 con Ajax-Rapid Vienna, con gli olandesi a rischio dopo il 2-2 ottenuto in trasferta ed è proprio su una loro eliminazione che sperano i biancocelesti; la giornata si concluderà con Monaco-Young Boys, che non dovrebbe regalare sorprese dopo il 3-1 della squadra del Principato ottenuto all'andata.

Le altre sfide del terzo turno preliminare di Champions League verranno disputate il 5/08. Alle ore 16.00 ci sarà Astana-HJK Helsinki (1-1 all'andata), poi alle ore 18.30 toccherà al Celtic affrontare il Qarabağ in trasferta dopo aver vinto tra le mura amiche 1-0; altro match che guarderà con molta attenzione la Lazio sarà quello tra Sparta Praga e CSKA Mosca (ore 18.45), terminato 2-2 dopo i primi 90' di gara e con i russi che rischiano di essere eliminati per la gioia dei capitolini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

Ripartiranno da un pareggio (1-1) anche BATE Borisov e Videoton (ore 19.30), mentre il Basilea ospiterà il Lech Poznań dopo il 3-1 della settimana scorsa, con fischio d'inizio alle ore 20.15; incontro da seguire sarà certamente quello tra Partizan e Steaua Bucurest alle ore 20.30, conclusosi 1-1 all'andata.

Pratica quasi archiviata per il Salisburgo che andrà ad incontrare il Malmö (ore 20.30) forte del 2-0 ottenuto in casa; proverà invece la rimonta il Club Brugge contro il Panathinaikos (ore 20.30), che all'andata ha perso 2-1 in terra di Grecia, mentre Skënderbeu ospiterà il Milsami alle ore 20.45, ma non dovrebbe avere problemi dopo il 2-0 della prima sfida.

Alla stessa ora avremo anche Viktoria Plzeň-Maccabi Tel Aviv, terminata 2-1 per i cechi nel match della settimana scorsa, nonché Shakhtar Donetsk-Fenerbahçe, che si è conclusa a reti inviolate (0-0) in Turchia. Anche quest'ultima gara sarà vista dalla Lazio, perché gli ucraini sono un'altra formazione che se dovesse qualificarsi ai play-off sarebbe inserita tra le teste di serie. Una sua eliminazione, così come quelle di Ajax e CSKA Mosca non sono così impossibili come si poteva pensare prima di iniziare il terzo turno, dopo i primi novanta minuti le possibilità di vederle fuori sono aumentate ed i tifosi laziali incrociano le dita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto