Giornata importante per la nuova Champions League 2016. Nella serata di oggi, 25 agosto, si giocherà la prima parte dei play off di ritorno con cinque squadre che rinunceranno al sogno di arrivare a Milano e dovranno accontentarsi della retrocessione in Europa League. Partiamo dalla gara più affascinante e interessante: Monaco - Valencia. Il risultato della partita d'andata, 3 a 1 per la squadra di Nuno Espírito Santo, lascia poche speranze ai monegaschi, ma sotto la spinta del Louis II, la squadra di Jardim andrà a caccia dell'impresa.

Pubblicità
Pubblicità

L'allenatore portoghese presenterà una squadra molto offensiva con Martial prima punta, supportato dalla classe di Bernardo Silva e dalla velocità di El Shaarawy, provando così a mettere in difficoltà la difesa spagnola orfana di Otamendi, appena passato al Manchester City. Il pronostico pende sicuramente dalla parte degli spagnoli, ma il Monaco ha dimostrato, soprattutto nell'ultima Champions League, di non mollare mai e di essere un avversario ostico per tutti.

Basilea e Celtic a rischio eliminazione

La squadra francese non è l'unica grande a rischiare l'esclusione, altre due big potrebbero salutare la nuova Champions League prima della fase a gironi: Basilea e Celtic. La squadra svizzera, dopo il pareggio in casa contro il Tel Aviv, avrà l'arduo compito di andare a vincere in Israele. Il Celtic, invece, parte da una posizione di vantaggio, il 3 a 2 dell'andata, ma dovrà affrontare una squadra come il Malmö che in casa si trasforma completamente.

Pubblicità

Strada in discesa invece per lo Shakhtar di Mircea Lucescu, 1 a 0 al Rapid Wien, che in casa potrà controllare la partita e pungere in contropiede grazie alla velocità di Alex Teixeira e Taison.

Infine, l'ultima partita di questi play off è quella tra Skënderbeu e Dinamo Zagabria (1 a 2). La squadra albanese è ancora in corsa, grazie al gol segnato nella gara di andata da Shkembi e cercherà di scrivere la storia, centrando per la prima volta l'ingresso nella fase finale.

Tutte le partite saranno trasmesse sui canali pay Mediaset Premium, tranne Monaco - Valencia che sarà visibile anche in chiaro su Italia 1 a partire dalle 20:20.

Leggi tutto