Lazio-Bayer Leverkusen finisce 1-0. Una partita emozionante quella dell'Olimpico, con i biancocelesti che riescono a spuntarla in questo match d'andata dei preliminari di Champions League grazie ad una fiammata di Keita. Le emozioni come detto non sono mancate: tante occasioni sciupate e un palo per parte. Ecco le pagelle biancocelesti di Lazio-Bayer Leverkusen. Keita il migliore, Felipe Anderson ispiratore.

Berisha 6: non fa rimpiangere Marchetti, sicuro quando replica ad un siluro di Calhanoglu.

Basta 6: molto attento sul suo binario, dove c'è Wendell che spinge parecchio, specie nel primo tempo.

Mauricio 6: un po' irruente, ma tiene comunque a freno gli attaccanti tedeschi, con le buone o con le cattive.

De Vrji 6.5: anche se non al meglio l'olandese si dimostra l'elemento più affidabile della retroguardia della Lazio.Voto sicuramente positivo nelle pagelle.

Dal 89' Gentiletti ng: entra in campo nel finale.

Lulic 6: non può spingere come vorrebbe perché deve stare attento agli inserimenti degli attaccanti tedeschi. Molto stanco nel finale della partita.

Parolo 6: sufficienza piena per il mediano biancoceleste, che come al solito quando c'è da dare l'anima in campo non si tira mai indietro.

Biglia 5.5: da un giocatore del suo calibro ci si attende sicuramente qualcosa in più.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League S.S. Lazio

Forse distratto dalle voci di calciomercato?

Onazi 6: un giocatore come lui chiaramente deve pensare a difendere e lui lotta a centrocampo con il solito impegno. Dal 53' Milinkovic 6: all'esordio in una competizione così importante non gli si poteva chiedere di più.

Felipe Anderson 6.5: quando si tratta di accelerare e di servire i compagni non si riesce proprio a tenere. Fondamentale nella Lazio, voto sopra la sufficienza nelle pagelle.

Klose 6: ha nei piedi l'occasione migliore della Lazio, ma si allunga troppo il pallone e il suo tiro finisce sul palo. Infortunato, deve lasciare la partita all'intervallo. Dal 46' Keita 7: la sua rapidità mette in difficoltà la difesa del Bayer. Prima si divora una occasione clamorosa per segnare, poi lo fa con una strepitosa azione personale. Un giocatore da tenere.

Candreva 5.5: qualche fiammata importante, ma l'impressione è che la condizione atletica ancora non sia delle migliori, può soltanto migliorare.

Il valore del giocatore però non si discute, prendetelo al Fantacalcio!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto