Un Roma-Juventus alla seconda giornata di campionato può voler dire molto e può voler dire nulla, visto che il torneo di Serie A è appena cominciato. Il fatto è che le due grandi favorite per lo scudetto hanno iniziato male, con un pareggio per i giallorossi e addirittura con una clamorosa sconfitta interna i bianconeri. Chi perde, dunque, dovrà prepararsi all'inevitabile ondata di polemiche e ai processi.

Più che parlare di sfida-scudetto, quindi, possiamo definire Roma-Juventus come la sfida anti-crisi. 

Roma-Juventus: probabili formazioni, pronostico e risultato esatto

A parte Strootman, Garcia potrà contare sull'intera rosa di uomini a propria disposizione. In attacco, titolari Dzeko e Salah, per la terza maglia del tridente offensivo ballottaggio tra Iago Falquè, Florenzi e Gervinho, con il primo favorito.

I giallorossi dovrebbero schierarsi con Szczesny tra i pali; Maicon, Manolas, Castan e Digne in difesa; a centrocampo Nainggolan, De Rossi e Pjanic; in attacco Salah, Dzeko e Iago.

Allegri non potrà contare, come sappiamo, su Khedira e Marchisio: nella conferenza stampa di ieri ha confermato Padoin in cabina di regia, mentre Dybala giocherà ('così siete felici' ha detto ai giornalisti). I neo acquisti Alex Sandro e Cuadrado, invece, andranno in panchina, insieme al rientrante Morata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Ecco il probabile undici iniziale della Juve: tra i pali Buffon; retroguardia a tre composta da Barzagli, Bonucci e Chiellini; centrocampo a cinque con Lichtsteiner, Pogba, Padoin, Pereyra ed Evra, da destra verso sinistra; in attacco Dybala e Mandzukic.

Il pronostico, naturalmente, è incertissimo: noi privilegiamo il segno Under quotato a 1,65. Per il risultato esatto, azzardiamo 1-1.

Carpi-Inter: Mancini vuole la seconda vittoria 

Prima trasferta per l'Inter di Roberto Mancini che cercherà di ottenere la seconda vittoria consecutiva in campionato contro la neopromossa Carpi: i nerazzurri non hanno pienamente convinto contro l'Atalanta, riuscendo ad acciuffare il successo, solo in pieno recupero grazie ad un'invenzione di Stevan Jovetic.

Sarà d'obbligo, dunque, vincere e convincere. La squadra emiliana, dopo il disastroso primo tempo di Marassi, vuole dimostrare di essere all'altezza delle 'grandi' di serie A: servirà una super prestazione.

Pochi dubbi per mister Castori che non avrà a disposizione i soli Mbakogu e Lollo. Lo schieramento iniziale dovrebbe essere il seguente: Brkic in porta; Gagliolo, Spolli e Bubnjic nella difesa a tre; Wallace, Fedele, Marrone, Bianco e Gabriel Silva a comporre il centrocampo; Matos e Wilczek di punta.

Indisponibile Icardi, Mancini schiererà dal primo minuto Jovetic a fianco di Rodrigo Palacio. A centrocampo torna Guarin mentre Brozovic è favorito su Hernanes. L'undici nerazzurro: Handanovic in porta; Santon, Miranda, Murillo e Juan Jesus in difesa; mediana composta da Guarin, Medel e Kondogbia; Brozovic dietro il tandem Palacio-Jovetic.

Manco a dirlo, l'Inter parte favorita ed è per questo motivo che il segno 2 è avvantaggiato.

Lo 0-2, quotato a 7.75 è il nostro risultato esatto. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto