Roma-Juventus è il big match della seconda giornata di campionato e si giocherà domenica 30 agosto alle 18. Una partita di cartello che preannuncia spettacolo e colpi di scena, tra due squadre che non fanno mistero di voler puntare allo scudetto e che si sono date battaglia anche in questo calciomercato a suon di grandi acquisti. La classifica non è delle migliori perché nessuna delle due ha vinto all'esordio. La Roma non è andata oltre il pari a Verona, la Juventus addirittura ha perso in casa contro l'Udinese.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda le probabili formazioni, sono davvero molti i dubbi dei due allenatori. Garcia potrebbe schierare capitan Totti alle spalle di Dzeko e Salah, inserendo Keita per dare maggiore copertura al centrocampo. Nella Juventus il dubbio vero è tra Morata (che rientra dopo un infortunio) e Dybala. Non è da escludere una staffetta.

Le probabili formazioni di Roma-Juventus

Roma: Szczesny, Maicon, Castan, Manolas, Digne, Keita, De Rossi, Nainggolan, Totti, Dzeko, Salah. Allenatore: Rudi Garcia

Juventus: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pereyra, Sturaro, Pogba, Evra, Mandzukic, Dybala.

Allenatore: Allegri

Il pronostico di Roma-Juventus: X

La mamma di tutte le partite del campionato vede due squadre parse in difficoltà alla prima giornata: ma stiamo parlando di un vero e proprio scontro per lo scudetto, anche se siamo solamente alla seconda giornata. La Roma è favorita dal fattore campo, la Juve deve riscattare la figuraccia con l'Udinese. Il segno "x" potrebbe essere quello giusto, sono due squadre che hanno troppo da perdere e che faranno di tutto per non uscire sconfitte da questo scontro diretto.

Pubblicità

Chi schierare al Fantacalcio?

Ancora ci sono tanti dubbi di formazione, sia da una parte che dall'altra. E allora bisogna andare sul sicuro e schierare al Fantacalcio quei pochi che hanno il posto assicurato: potremmo dire Nainggolan e Dzeko tra i giallorossi, Pogba e Mandzukic nella formazione di Allegri. Molto attesi sono proprio i due bomber, visto che all'esordio in serie A non sono riusciti ad andare a segno.

Leggi tutto