L'edizione 2015 del Trofeo Tim è alle porte. Si giocherà infatti mercoledì 12 agosto del 2015 con Milan, Inter e Sassuolo pronte ad affrontarsi in mini-sfide della durata di 45 minuti. L'appuntamento è fissato a Reggio Emilia dalle ore 20,45 del 12 agosto al 'Mapei Stadium', ovverosia nell'impianto dove il Sassuolo disputerà le partite del campionato di calcio 2015-2016 di Serie A. Il Trofeo Tim 2015 sarà così l'occasione per seguire un altro derby tra le due squadre milanesi dopo quello dell'International Champions Cup vinto per 1 a 0 dai rossoneri con rete di Mexes.

Pubblicità
Pubblicità

Ma la vera novità di quest'anno per il Trofeo Tim è rappresentata dal fatto che, per eventuali 'gol-non gol', sarà utilizzata la cosiddetta 'goal-line technology'. Ne dà notizia la Lega calcio di Serie A per un evento, il Trofeo Tim 2015 appunto, che sarà trasmesso in diretta Tv ed in chiaro da Canale 5 a partire dalle ore 20,45 di mercoledì 12 agosto del 2015. Il Trofeo del 12 agosto del 2015, che è poi quello dello sponsor ufficiale della massima serie calcistica italiana, è giunto quest'anno alla sua 15esima edizione nel fare da apripista per quel che riguarda il sistema della 'goal-line technology' che porrà fine in campionato ai casi di 'gol fantasma'.

Il primo match del Trofeo Tim 2015, della durata pari a 45 minuti, sarà proprio il derby Inter-Milan dalle ore 20,45, dopodiché un'ora dopo scenderà in campo il Sassuolo contro la perdente del primo match, ed a seguire dalle ore 22,45 la squadra guidata dal mister Eusebio Di Francesco affronterà la squadra che avrà vinto il mini-derby. In caso di parità al termine dei 45 minuti saranno battuti i calci di rigore. Per definire la vincente del Trofeo Tim 2015 saranno assegnati per ogni match 3 punti alla squadra vincente e 0 alla perdente.

Pubblicità

In caso di calci di rigore 2 punti alla squadra vincente ed 1 a quella perdente. Vincerà il Trofeo la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di punti. In caso di parità di punti tra due squadre sarà preso in considerazione il risultato dello scontro diretto, mentre in caso di parità di punti tra le tre squadre sarà presa in considerazione la differenza reti.

Leggi tutto